enero 22, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il principe ereditario saudita visita il vicino Qatar dopo anni di controversie

Il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman Mercoledì ha visitato il Qatar nel segno del miglioramento delle relazioni tra i due regni del Golfo, dopo anni in cui lo ha aiutato a imporre un blocco al paese piccolo ma molto ricco.

Prossima visita Annuncio a gennaio Con Qatar, Arabia Saudita e altri stati del Golfo Arabo per alleviare la faida lunga anni, è un importante ritiro per il leader de facto dell’Arabia Saudita, che ha guidato gli sforzi per isolare il Qatar, accusandola a sostegno dei gruppi estremisti della regione.

«Dimostra molto che la crisi tra gli stati del Golfo è stata affrontata in una forma o nell’altra», ha affermato Neil Quilliam, membro associato di Chatham House, un think tank per gli affari internazionali a Londra.

Ufficio dell’Emiro del Qatar, Sheikh Tamim bin Hamad Al Thani. cinguettare Mercoledì sera a Doha incontrerà il principe ereditario.

Dopo un decennio di confronto, non un singolo paese o gruppo di nazioni è emerso come vincitore nel Golfo, e ora affronta sfide economiche simili come la decarbonizzazione dell’economia globale e la ripresa dalla pandemia di coronavirus, Christian Coates Ulrichsen, collega sul Medio Oriente presso l’Università di Baker Institute for Public Policy Rice, ha fornito una spiegazione per il disgelo nelle relazioni.

La visita del principe ereditario in Qatar e il tour del Golfo parlano anche di un tentativo saudita di posizionarlo come leader regionale e suggeriscono che mentre rimane persona non grata nella maggior parte dell’Occidente, non è così nel Golfo, ha detto Coates Ulrichsen. .

«I sauditi stanno cercando di ritrarre Mohammed bin Salman come una persona completamente diversa dall’immagine che si faceva di se stesso negli anni di Trump», ha aggiunto, riferendosi al principe ereditario con le sue iniziali. «Mostrano qualcuno che può lavorare con gli altri, qualcuno che alla fine sarà un re e che sarà in grado di agire come un re dovrebbe.»

READ  I talebani nominano 44 membri di governatori e capi di polizia in tutto l'Afghanistan

Regno Arabia SauditaEgitto, Bahrain ed Emirati Arabi Uniti Separare i legami diplomatici, commerciali e di viaggio Con il Qatar nel 2017, che divide famiglie e imprese e distrugge l’unità del Golfo. I quattro paesi hanno affermato che il governo del Qatar ha sostenuto gruppi come fratelli MusulmaniL’ha accusata di stretti rapporti con il nemico regionale, Iran.

L’embargo ha complicato la politica estera degli Stati Uniti nel Golfo in quanto ha messo a dura prova le relazioni tra importanti alleati degli Stati Uniti e partner della sicurezza.

Il Qatar ha abilmente ampliato la sua influenza politica nonostante le sue piccole dimensioni, il che ha ostacolato la tradizionale egemonia regionale dell’Arabia Saudita. Il Qatar ospita una grande base militare statunitense e ha ospitato colloqui tra Stati Uniti e talebani, Negli ultimi mesi, ha svolto un ruolo importante nello sforzo degli Stati Uniti per evacuare decine di migliaia di persone dall’Afghanistan.

La visita del principe ereditario saudita fa parte di un più ampio tour del Consiglio di cooperazione del Golfo, che include Oman, Bahrain, Emirati Arabi Uniti e Kuwait.

Il round si è rivelato già redditizio in quanto le società dell’Oman e dell’Arabia Saudita hanno firmato 13 memorandum d’intesa per un valore di 30 miliardi di dollari e hanno preceduto il vertice annuale del consiglio delle sei nazioni di questo mese, secondo Reuters.

L’emiro del Qatar ha già visitato l’Arabia Saudita dopo l’accordo per il disgelo dei rapporti Collegamento Nella città del deserto saudita di AlUla a gennaio.

Ma questa volta, è il principe ereditario, ampiamente visto come la forza dietro il trono saudita, che sarà l’ospite, una differenza simbolica in una regione in cui l’ospitare è indicativo della tua approvazione del tuo ospite, ha affermato Michael Stevens, un collega associato presso l’Institute of Royal United Research Services di Londra.

READ  Elefante nella stanza: un visitatore si schianta contro un muro della cucina in Thailandia | Tailandia

«Questo rappresenta un passo molto importante per porre fine alle tensioni una volta per tutte», ha detto.

Il tour del principe ereditario arriva dopo Il presidente francese Emmanuel Macron È diventato il primo grande leader occidentale a visitare Riyadh dall’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi Al consolato saudita a Istanbul nel 2018.

A febbraio, l’amministrazione Biden È stato rilasciato un rapporto di intelligence Conclude che il principe ereditario ha approvato il raccapricciante omicidio. Corona rifiutare nessun coinvolgimento.

Associated Press e Reuters Ha contribuito.