enero 21, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’Europa registra 75 milioni di casi di virus COVID mentre si prepara ad affrontare Omicron: Live | Notizie sulla pandemia del virus corona

L’Europa attraversa 75 milioni di casi di coronavirus, mentre la regione si prepara per la nuova variante di Omicron in un momento in cui gli ospedali di alcuni paesi sono già messi a dura prova dall’attuale ondata.

L’Organizzazione mondiale della sanità ha affermato che l’Omicron è stato rilevato in 38 paesi, rispetto ai 23 di appena due giorni fa.

Nel frattempo, il bilancio delle vittime della Russia per COVID-19 ha raggiunto almeno 578.020, il terzo peggiore al mondo. Il Sudafrica è entrato in una quarta ondata di infezioni guidate dalla nuova variante mentre negli Stati Uniti, Omicron è stato segnalato in almeno nove stati.

Ecco gli ultimi aggiornamenti di sabato:


I neri britannici nell’Asia meridionale rimangono a più alto rischio di COVID-19: rapporto

Uno studio del governo ha scoperto che i neri e i sud-asiatici corrono un rischio maggiore di contrarre il virus COVID-19 nel Regno Unito, portando gli esperti a chiedere alle persone che non sono immunizzate di farsi vaccinare il prima possibile.

La revisione ha rivelato che una percentuale maggiore di neri e sud-asiatici muore a causa del virus rispetto ai bianchi, sebbene i tassi di infezione siano aumentati tra i bianchi durante la recente ondata di casi.

Leggi di più qui.

I gruppi di minoranza hanno anche subito tassi di mortalità sproporzionatamente elevati nelle precedenti ondate dell’epidemia, principalmente a causa di un rischio maggiore di infezione. [File: Hannah McKay/Reuters]

Il petrolio scende per la sesta settimana consecutiva mentre i mercati scuotono Omicron

Il petrolio è in calo per la sesta settimana consecutiva, segnando il calo settimanale più lungo dal 2018, poiché il ceppo Omicron scuote i mercati e l’OPEC+ continua ad aumentare l’offerta.

I futures sul greggio West Texas Intermediate sono scesi del 2,8% questa settimana. La diffusione della variante Omicron ha preoccupato gli investitori per qualsiasi potenziale impatto sulla domanda poiché gli Stati Uniti hanno segnalato almeno sei stati con casi.

READ  Dall'India a Twitter: rispettare le regole IT o affrontare "conseguenze indesiderate"

Leggi di più qui.

Un dipendente aziona una valvola di controllo delle tubazioni accanto a un serbatoio di stoccaggio nel punto di consegna dell’olio gestito da Bashneft PAO nel villaggio di Sergevka, vicino a Ufa, Russia [File: Andrey Rudakov/Bloomberg]

Salve, sono Elizabeth Melimopoulos che si occupa del live blog del mio collega Ted Regencia.


La maggior parte dei casi negli Stati Uniti è associata alla variante delta: esperto di salute


Toronto ha riportato i suoi primi tre casi di Omicron

Funzionari sanitari locali hanno affermato che la città canadese di Toronto ha segnalato i suoi primi tre casi di Omicron, portando il numero di casi ad almeno 15 a livello nazionale.

Due di queste persone sono tornate di recente dalla Nigeria, mentre un’altra dalla Svizzera, secondo Toronto Public Health (TPH).


La Corea del Sud ha riportato altri 3 casi di Omicron; Record di infortuni elevati

La Corea del Sud ha riportato registrazioni giornaliere di infezioni e decessi da coronavirus e ha confermato altri tre casi di Omicron mentre i funzionari si affrettano a rafforzare il distanziamento sociale e i controlli alle frontiere.

I casi giornalieri di coronavirus nel paese hanno raggiunto il massimo storico di 5.352, il numero giornaliero più alto da quando COVID-19 è stato segnalato per la prima volta nel paese nel gennaio 2020.

Anche nuovi casi di pazienti in condizioni critiche hanno raggiunto livelli record di 16 venerdì, e anche i decessi hanno raggiunto livelli record di 70 il giorno prima, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Yonhap.

Le persone che indossano maschere per il viso passano poster che ricordano le precauzioni contro il coronavirus in una stazione della metropolitana a Seoul, a sud di Kwera. [File: Ahn Young-joon/AP]

Omicron sbarca in Australia, testando i piani di riapertura

Il cluster Omicron di Sydney è cresciuto a 13 casi e nel Queensland è stata sospettata un’infezione in una persona che aveva viaggiato dal Sud Africa e il sequenziamento del genoma era in corso.

READ  Sinovac: l'OMS approva il vaccino cinese Covid-19 CoronaVac per uso di emergenza emergency

Il capo della sanità del New South Wales Kerry Chant, la cui capitale è Sydney, ha detto che dopo che l’Australia ha segnalato la sua prima trasmissione comunitaria di Omicron venerdì, sono attesi più casi durante il fine settimana quando arriveranno più risultati dei test.

Anche l’Australian Capital Territory, sede della capitale Canberra, era in allerta per un’ulteriore diffusione dopo che è stato scoperto che uno dei nuovi casi di coronavirus era stato in stretto contatto con il primo caso Omicron del territorio segnalato venerdì.


Avvertire i bambini dei rischi di ricovero per Omicron


Lo Utah riporta il primo caso di Omicron in uno stato americano

Lo Utah ha riportato il suo primo caso confermato di COVID-19 a causa della variante Omicron.

«Il caso è stato scoperto attraverso il sequenziamento genetico continuo di campioni positivi al COVID-19 presso lo Utah Public Health Laboratory», ha affermato il dipartimento della salute dello stato sui social media.

La variante Omicron è ora segnalata in almeno nove stati degli Stati Uniti.


Lo stato americano del Missouri ha segnalato la prima versione di Omicron

Il Missouri ha rilevato il suo primo caso di Omicron in un residente di St. Louis che ha viaggiato di recente a livello locale, secondo il dipartimento della salute dello stato.

READ  Le fiamme divorano le torri più alte di Milano; I residenti sono stati evacuati

In precedenza, il Nebraska ha anche riportato la variante Omicron dopo aver scoperto sei casi confermati del ceppo altamente contagioso.


In Canada sono stati segnalati 12 nuovi casi di variante di Omicron

Funzionari della sanità pubblica hanno affermato che il Canada ha rilevato un totale di 12 casi di Omicron e che le tendenze di malattie gravi in ​​tutto il paese potrebbero ricominciare a salire.

Vai qui per tutti gli aggiornamenti da venerdì 3 dicembre.