enero 24, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Gli esperti avvertono del cannibalismo tra i coloni spaziali se i sistemi alimentari falliscono

Due Vuoto mondi Hanno avvertito che gli astronauti potrebbero trasformarsi in cannibali se gli umani non si fossero preparati abbastanza per la loro crudeltà colonialismo Spazio.

Charles Cokele dell’Università di Edimburgo ha descritto le varie difficoltà che i coloni alieni potrebbero incontrare, ma ha chiarito che la preoccupazione più grande potrebbe essere una vecchia e molto familiare: la sicurezza alimentare.

Cokele ha sottolineato che i coloni avevano bisogno di garantire che i loro sistemi di agricoltura e coltura funzionassero correttamente o potrebbero trovarsi in una situazione simile all’esplorazione dell’Artico del 1845 di Sir John Franklin, che ha lasciato l’equipaggio separato l’uno dall’altro.

Ecco perché SPACEX ASTRONAUT ha acquistato una FORD invece di una TESLA

Professore di astrobiologia ha detto Metro. Era la tecnologia più complessa disponibile all’epoca.

In questa immagine dal video fornito da SpaceX, il veicolo di prova Starship si trova sulla Terra dopo essere tornato da un test di volo a Boca Chica, in Texas, mercoledì 5 maggio 2021. (SpaceX via AP)

«Avevano cibo in scatola, che è la nuova tecnologia, tuttavia, hanno perso, si sono bloccati e hanno finito per passare ai cannibali», ha spiegato. «Se metti un gruppo di persone a Callisto, le cose iniziano ad andare storte e l’unità di crescita della pianta viene interrotta, si mangeranno a vicenda se non c’è altro modo per sopravvivere».

Il telescopio James Webb della NASA contro il telescopio spaziale Hubble

Dott. Cameron Smith socio fondatore Pacific Spaceflight ha convenuto che sarebbe stato necessario «creare un ottimo sistema agricolo e immagazzinare molto cibo».

Smith suggerì che il commercio avrebbe fornito la più grande fonte di reddito e risorse sostenibili, proprio come le prime colonie nel diciassettesimo e diciottesimo secolo.

READ  Un raro meteorite vecchio di 4,5 miliardi di anni potrebbe contenere i segreti della vita sulla Terra

Il Natale brucia più luminoso mentre vola oltre la terra

«Questi insediamenti avevano (poco) contatti con altri villaggi agricoli, proprio come una prima colonia», ha spiegato.

Ha anche notato che nel caso della squadra di rugby dell’Uruguay Old Christian Club, che è sopravvissuta a un incidente aereo nelle Ande semplicemente facendo a pezzi i morti – un risultato triste ma che si crede abbia dimostrato che anche un risultato disastroso può accadere senza un crollo ordinato .

CLICCA QUI PER L’APPLICAZIONE FOX NEWS

I professori hanno discusso per diverse posizioni target per tali colonie, con Cockle che ha scelto le lune attorno a Giove e Saturno e Smith ha suggerito che la cintura di asteroidi potrebbe offrire il miglior potenziale.