octubre 26, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

China Evergrande vende $ 1,5 miliardi nella Shengjing Bank alla compagnia statale

Le gru stanno in un cantiere vicino alla sede del China Evergrande Group a Shenzhen, nella provincia del Guangdong, Cina, 26 settembre 2021. REUTERS/Aly Song

  • Shengjing chiede il pagamento dei suoi debiti
  • Evergrande afferma che la vendita aiuterà a stabilizzare Shengjing
  • Evergrande affronta la scadenza del pagamento delle obbligazioni di mercoledì

HONG KONG (Reuters) – China Evergrande a corto di soldi (3333.HK) Ha detto mercoledì che prevede di vendere una quota del valore di 9,99 miliardi di yuan ($ 1,5 miliardi) che detiene in Shengjing Bank Co Ltd. (2066.HK) a una società di gestione patrimoniale statale mentre si sforzava di raccogliere fondi.

Evergrande ha affermato che la Shengjing Bank ha chiesto che tutti i proventi netti della vendita vengano applicati al regolamento delle relative obbligazioni finanziarie del gruppo dovute alla Shengjing Bank.

Tale requisito significa che Evergrande, che è inadempiente sugli interessi obbligazionari la scorsa settimana, non sarà in grado di utilizzare il denaro per altri scopi come un altro pagamento di interessi di $ 47,5 milioni ai detentori di obbligazioni esteri in scadenza mercoledì.

Il Scadenza di pagamento Gli investitori stanno osservando da vicino il prossimo grande test dello sviluppatore nei mercati pubblici.

Evergrande è diventato rapidamente il più grande mal di testa per le aziende in Cina mentre oscillano tra un crollo caotico effetti di vasta portataCollasso gestito o, meno probabile, un salvataggio di Pechino.

China Evergrande ha dichiarato in una dichiarazione che gli 1,75 miliardi di azioni, che rappresentano il 19,93% del capitale emesso della banca, saranno venduti a 5,70 yuan per azione a Shenyang Shengjing Finance Investment Group Co Ltd, una società statale coinvolta nella gestione del capitale e del patrimonio . Presentazione alla borsa di Hong Kong.

READ  Il Ford Ranger Splash e il #VeryGayRaptor sono due camion colorati

La quota di Shenyang Shengjing nella banca sarà aumentata al 20,79% dopo la transazione per diventare il maggiore azionista della banca.

“Il problema di liquidità della società ha influito negativamente sulla Shengjing Bank in modo sostanziale”, ha dichiarato Hui Ka Yan, presidente di Evergrande.

“Introdurre l’acquirente, come impresa statale, aiuterà a stabilizzare le operazioni della Shengjing Bank e, allo stesso tempo, aiuterà ad aumentare e mantenere il valore della quota del 14,75% nella Shengjing Bank detenuta dalla società”.

Pechino sollecita questo Persone che hanno familiarità con la questione hanno detto a Reuters questa settimana che le società di proprietà del governo e gli sviluppatori sostenuti dallo stato acquisteranno alcuni dei beni del gruppo cinese Evergrande.

La sua partecipazione nella banca sarà ridotta al 14,75% dal 34,5%.

(Segnalazione di Donnie Kwok e Anne-Marie Rowntree) Montaggio di Stephen Coates

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.