enero 26, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Le compagnie aeree cancellano i voli a causa della carenza di personale COVID

New York (AFP) – Le compagnie aeree hanno cancellato centinaia di voli secondo la formula dell’omicron Gli orari sono misti e i livelli di personale sono ridotti in alcuni vettori durante l’intensa stagione dei viaggi delle vacanze.

Delta Air Lines e United Airlines insieme hanno cancellato più di 600 voli venerdì e sabato. Secondo FlightAware, all’inizio di venerdì sera, Delta ha cancellato 149 voli del venerdì e 188 voli del giorno di Natale. (Anche altri fattori, come il tempo, causano cancellazioni.) Lo United ha cancellato 189 voli venerdì, circa il 10% del suo programma, e 140 sabato. Le cancellazioni pianificate sono continuate in domenica.

Non tutte le compagnie aeree hanno riferito che il COVID stava interrompendo i loro programmi di viaggio. American Airlines ha affermato di non avere «nulla da segnalare», mentre Southwest Airlines ha affermato che «le cose stanno andando bene». JetBlue, che secondo FlightAware ha cancellato quasi 150 voli venerdì e sabato, non ha risposto a una richiesta di commento.

Ritardi e cancellazioni dei voli Associato alla carenza di personale è un problema normale per l’industria aerea statunitense quest’anno. Le compagnie aeree hanno incoraggiato i lavoratori a smettere nel 2020, quando i viaggi aerei sono crollati, e quest’anno hanno riscontrato una carenza di personale mentre i viaggi si riprendevano.

«L’aumento dei casi di omicron a livello nazionale questa settimana ha avuto un impatto diretto sui nostri equipaggi di volo e sulle persone che gestiscono le nostre operazioni», ha affermato United in una nota. «Di conseguenza, purtroppo abbiamo dovuto cancellare alcuni voli e informare in anticipo i clienti interessati del loro arrivo in aeroporto».

Delta ha dichiarato di aver cancellato i suoi voli venerdì a causa dell’effetto omicron e della possibilità di maltempo dopo aver «esaurito tutte le opzioni e le risorse, tra cui il reindirizzamento e la sostituzione di aeromobili ed equipaggi per coprire i voli di linea».

READ  Wall Street A Week Ahead, la Federal Reserve da falco aumenta l'attrattiva delle azioni value su alcuni investitori

Le due compagnie aeree hanno affermato che stavano cercando di riprenotare i passeggeri.

Mentre alcuni viaggiatori hanno annullato i piani delle vacanze a causa dell’elevato numero di casi, molti altri hanno mantenuto le proprie vacanze durante alcuni dei giorni di viaggio più impegnativi dell’anno. La Transportation Security Administration ha detto che si aspetta che lo screening sia all’incirca 30 milioni di persone Dal 20 dicembre al 3 gennaio, rispetto a circa 44 milioni durante l’ultima stagione delle vacanze prima dell’epidemia.

Lufthansa, con sede in Germania, ha dichiarato venerdì di aver cancellato dozzine di voli transatlantici a lungo raggio durante le vacanze di Natale. A causa del «massiccio aumento» delle assenze per malattia tra i piloti. Le cancellazioni dei voli per Houston, Boston e Washington arrivano nonostante ci sia un «numero significativo» di personale aggiuntivo durante questo periodo. La compagnia aerea ha affermato di non poter ipotizzare se la colpa fosse di un’infezione da COVID-19 o di una quarantena perché non era a conoscenza del tipo di malattia. I passeggeri sono stati prenotati su altri voli.

La compagnia aerea australiana Jetstar ha affermato che molti dei suoi dipendenti hanno dovuto essere testati e isolati a causa della diffusione del COVID, che ha portato a ritardi e cancellazioni dell’ultimo minuto. Ha detto che aveva riprenotato la maggior parte dei passeggeri. FlightAware ha dichiarato che Jetstar ne ha cancellati 45 giovedì e 34 venerdì.

secondo FlightAwareCi sono più di 3.900 voli cancellati venerdì e sabato, con quasi la metà di tutte le cancellazioni da parte delle compagnie aeree cinesi. Circa il 30% dei voli interessati – più di 1.100 – era diretto, da o all’interno degli Stati Uniti. Questo rappresenta ancora una piccola parte dei voli globali. FlightAware afferma di aver tracciato più di 100.000 arrivi nelle ultime 24 ore.

READ  La politica di non proliferazione della Cina rappresenta una sfida per i produttori e le catene di approvvigionamento

Il contagio da coronavirus alimentato dalla nuova variabile ha ridotto anche il numero dei dipendenti Negli ospedali, nei dipartimenti di polizia, nei supermercati e in altre operazioni vitali ha lottato per mantenere un pool completo di lavoratori in prima linea.

Per alleviare la carenza di personale, paesi tra cui Spagna e Regno Unito hanno ridotto la durata delle loro quarantene COVID-19 consentendo alle persone di tornare al lavoro prima dopo essere risultate positive o essere state esposte al virus.

L’amministratore delegato di Delta Ed Bastian era tra coloro che hanno invitato l’amministrazione Biden a prendere provvedimenti simili o rischiare ulteriori interruzioni dei viaggi aerei. Giovedì, gli Stati Uniti hanno accorciato le regole di isolamento COVID-19 per gli operatori sanitari Solo.

___

McHugh ha riferito da Francoforte, Germania.