marzo 1, 2024

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La NCAA cambia la politica per la partecipazione degli atleti transgender tra le richieste di rivalutazione

La NCAA ha cambiato la sua politica per quanto riguarda gli atleti transgender, ha annunciato mercoledì.

Il nuovo approccio per consentire agli atleti transgender seguirà a gli sport-Un modello per sport che è stato approvato in modo simile da noi e internazionale olimpico Lo riporta Sports Illustrated. il ha detto la NCAA Se non esiste una politica della federazione internazionale, verranno seguiti gli «Standard di politica predefiniti del CIO».

Caitlyn Jenner: «Il mondo di Woki» non funziona per gli sport femminili

«Siamo fermi nel nostro sostegno agli atleti transgender e nella promozione della giustizia negli sport universitari», ha dichiarato mercoledì John DeGioia, presidente della Georgetown University e presidente del consiglio di amministrazione della NCAA, annunciando il cambiamento.

La nuova polizza entra in vigore immediatamente.

Il quartier generale della NCAA a Indianapolis il 12 marzo 2020.
(Agenzia di stampa)

Le atlete trans mantengono un vantaggio competitivo, anche dopo che il testosterone è stato frenato, affermano gli scienziati

Il Consiglio dei governatori ha votato per approvare la nuova politica perché «preserva le opportunità per gli studenti-atleti transgender bilanciando equità, inclusione e sicurezza per tutti i contendenti», secondo il rapporto.

«È importante che le scuole, le conferenze e gli atleti dei college membri della NCAA competano in un ambiente inclusivo, equo, sicuro e rispettoso e possano andare avanti con una chiara comprensione della nuova politica», ha aggiunto DeGioia.

L’organo di governo nazionale per ogni specifico sport sarà responsabile della determinazione della partecipazione degli atleti transgender. Se lo sport non ha un organo di governo nazionale, verrà emanata la politica della Federazione Internazionale, Lo riporta Sports Illustrated.

Il presidente della NCAA Mark Emmert ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che la nuova politica avvicina gli sport di squadra agli standard olimpici.

«Quasi l’80% degli atleti olimpici statunitensi sono attuali o ex atleti del college», ha detto Emmert. «Questo allineamento politico fornisce coerenza e rafforza il rapporto tra gli sport universitari e le Olimpiadi degli Stati Uniti».

Michael Phelps afferma che la controversia che circonda LIA THOMAS «troppo complessa», chiama il gioco a livello di campo

Le regole NCAA sono entrate sotto i riflettori nazionali grazie all’apparizione della Pennsylvania Leah Thomas. Ha iniziato a battere i record della Ivy League con record nazionali nel mirino. È stata nella squadra maschile per i suoi primi tre anni, ma questa stagione ha iniziato nella squadra femminile dei Quakers dopo essere andata avanti.

Il suo successo quest’anno ha attirato critiche per aver consentito alle donne transgender di competere contro donne biologiche. Difensore dello sport femminile e Genitori in Pennsylvania Di recente mi sono espresso contro la NCAA e le sue regole per la partecipazione degli studenti atleti transgender.

La nuova politica NCAA significa che gli atleti che nuotano saranno soggetti alle politiche statunitensi sul nuoto, che seguono il Comitato Olimpico Internazionale.

La politica del CIO ha aggiornato la sua politica di partecipazione transgender nel novembre 2021 per astenersi dal concentrarsi sui livelli di testosterone per determinare l’idoneità, secondo Washington Post. Il CIO ha esortato gli organi di governo di ogni singolo sport a stabilire le regole fornendo assistenza.

Le norme aggiornate affermano che «ogni atleta ha diritto a praticare sport senza discriminazioni e in modo rispettoso della sua salute, sicurezza e dignità». «Allo stesso tempo, la credibilità dello sport agonistico – in particolare delle competizioni sportive di alto livello – dipende da condizioni di parità in cui nessun atleta ha un vantaggio ingiusto o sproporzionato rispetto al resto».

READ  Nottingham Forest busca fichar al delantero del Inter Pinamonti

Richard Budget, direttore medico e scientifico del Comitato Olimpico Internazionale, all’epoca disse che era importante guardare a termini più ampi piuttosto che solo ai livelli di testosterone.

«È importante ampliare la base di prove. Ci sono alcune ricerche interessanti che devono essere fatte, che ci forniranno maggiori informazioni sulle prestazioni ed è una questione davvero centrale per determinare l’ammissibilità», ha affermato Budgett.

secondo nuotare nuotare, un portavoce della NCAA ha affermato che gli «standard politici prestabiliti del CIO» si riferiscono alle linee guida di novembre 2021.

Le regole in precedenza stabilivano che le atlete transgender dovevano dimostrare un livello sierico di testosterone «inferiore a 10 nmol/L per almeno 12 mesi».

La guida è stata apparentemente modificata dopo la storica apparizione di Laurel Hubbard alle Olimpiadi.

Thomas ha chiuso con due secondi di vantaggio sui suoi rivali con un tempo di 1:48.73 nei 200 stile libero. Ha mancato un record NCAA detenuto dall’olimpionica Missy Franklin, che ha concluso l’evento in 1:39.10 nel 2015. Thomas non era così dominante come lo era allo Zippy Invitational ad Akron il mese scorso.

Leah Thomas dei Pennsylvania Quakers nuota per 500 yard a stile libero durante un incontro a tre contro gli Yale Bulldogs e il Dartmouth's Big Green in Share Bowl nel campus dell'Università della Pennsylvania l'8 gennaio 2022 a Philadelphia, Pennsylvania.

Leah Thomas dei Pennsylvania Quakers nuota per 500 yard a stile libero durante un incontro a tre contro gli Yale Bulldogs e il Big Green di Dartmouth in Share Bowl nel campus dell’Università della Pennsylvania l’8 gennaio 2022 a Philadelphia, Pennsylvania.
(Hunter Martin/Getty Images)

Ho affrontato una vera sfida nella gara dei 100 stile libero di Isaac Hennig della Yale University, che va dal femminile al maschile. Henig ha fatto segnare un tempo di 49,57 secondi, mentre Thomas è finito dietro con un tempo di 52,84 secondi.

READ  Roger Federer espera dejar el tenis en dobles junto a Rafael Nadal | Roger Federer

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

Henig, che viene dalla California e corre per Yale dal 2018, ha sbalordito gli spettatori limitati alla gara.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.