octubre 26, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La famiglia Lamborghini aiuta a sviluppare golf cart elettrici

La famiglia Lamborghini – discendenti di Ferruccio Lamborghini, il fondatore dell’azienda italiana di auto sportive con radici nel settore dei trattori – entrerà nel mercato dei golf cart dal prossimo anno come parte di una nuova avventura con un produttore indiano di auto elettriche.

Kinetic Green Energy e Power Solutions stanno collaborando con la famiglia Lamborghini per sfruttare il mercato dei golf cart da 3 miliardi di dollari nel tentativo di aiutare a compensare parte delle entrate che l’azienda indiana ha perso durante la pandemia, Nel front office atletico.

“Il mercato dei golf cart ha una dimensione di 3 miliardi di dollari ed è dominato dai mercati del Nord America, del Medio Oriente e di parti dell’Asia dove c’è molto turismo”, ha detto in un’intervista Soulaga Virodia Motwani, CEO di Kinetic Green. Insieme a Bloomberg. “Quindi questo nostro progetto, questo braccio privato di Kinetic Green, si concentrerà sui mercati globali”.

Progettati in Italia e prodotti in India, i “carri da golf meravigliosamente distinti” di Kinetic e Lamborghini sono progettati con pannelli solari e saranno venduti ad aeroporti, hotel e resort. Sfortunatamente, la Lamborghini di cui stiamo parlando qui non è la casa automobilistica di fascia alta, ma Tonino Lamborghini, l’azienda di beni di lusso fondata dal figlio di Ferruccio.

“Non c’è stata molta innovazione di prodotto negli ultimi decenni in questo campo”, ha detto Motwani Per il web dei veicoli elettrici Nell’autunno del 2020. “Abbiamo l’opportunità di offrire un prodotto con un design molto contrastato. Abbiamo NEB [Neighborhood Electric Vehicle] È stato progettato dai designer italiani che hanno progettato le auto Lamborghini. I progetti sono già con noi, il prodotto è in fase di sviluppo, realizzeremo questi prodotti speciali, che dispongono di tecnologie avanzate come freni idraulici e sistema di sospensione avanzato, quindi sarà un veicolo molto confortevole ed elegante. Sarà commercializzato in tutto il mondo con il marchio Lamborghini, quindi sarà posizionato al di sopra degli attuali leader in termini di immagine del marchio. Sarà un marchio ambizioso, disegnato da ingegneri italiani ma con un costo di produzione indiano”.

READ  Euro 2020: Chiellini, Bonucci e le gioie del ritiro

Kinetic prevede che le vendite di golf cart inizieranno nel 2022.