septiembre 17, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il dirigente del cloud di Amazon Charlie Bell lascia dopo 23 anni tra i cambiamenti di AWS

PARIGI, FRANCIA – 17 maggio: Il logo di Amazon Web Services (AWS), una divisione del gruppo di e-commerce statunitense di Amazon.com, viene visualizzato durante la quarta edizione della fiera della tecnologia Viva al Parc des Expositions Porte de Versailles a maggio 17, 2019 a Parigi, Francia. Viva Technology, il nuovo evento internazionale riunisce 9.000 startup con i principali investitori e aziende per far crescere le imprese e tutti gli attori della trasformazione digitale che stanno plasmando il futuro di Internet. (Foto di Chesnot/Getty Images)

Chesnot | Getty Images Notizie | Getty Images

Amazon È stato confermato lunedì che Charlie Bell, un dirigente aziendale di alto livello nel cloud, sta lasciando l’azienda.

Peter DeSantis, vicepresidente senior di Amazon Web Services che ha lavorato all’infrastruttura globale, diventerà il nuovo leader dell’utility computing, che Bell ha gestito, secondo una persona che ha familiarità con la questione. Prasad Kalyanaraman, vicepresidente di AWS, ha affermato che assumerà la responsabilità dell’infrastruttura e dei servizi di rete, ha affermato la persona che ha chiesto di non essere nominata perché i cambiamenti non sono stati annunciati.

DeSantis, da Unisciti al team Amazon Elite Il CEO del 2019 Kalyanaraman riporterà ad Adam Selipsky, Presidente di AWS. Selipsky è tornato ad Amazon da Salesforce all’inizio di quest’anno. Un portavoce di Amazon non direbbe dove si sta dirigendo Bell.

La partenza di Bell è l’ultima di una serie di trasferimenti di dipendenti di alto profilo in AWS, che sta guidando l’infrastruttura cloud e il mercato degli account. Metà dell’utile operativo totale di Amazon. Andy Gacy, che ha aiutato ad avviare e gestire AWS fino al mese scorso, è succeduto a Jeff Bezos come CEO di Amazon, lasciando Selipsky a capo dell’unità cloud. Bill era nella squadra S. era considerato un candidato Per sostituire Jassy.

READ  Un'interruzione di massa fa sì che i siti Web, inclusi Amazon e i principali siti di notizie, smettano di funzionare

Altri manager di AWS se ne sono andati dall’inizio della pandemia. Ad aprile, una società di software di sorveglianza e sicurezza Splink Dillo ingaggiato Teresa Carlson come Presidente e Direttore della Crescita. In AWS è stata vicepresidente del settore pubblico e delle industrie. Tim Bray, che ha lavorato su diversi prodotti AWS, si è dimesso l’anno scorso Obiezione alle pratiche di assunzione di Amazon.

Mentre alcuni dei suoi colleghi hanno ricevuto attenzione nel corso degli anni tenendo presentazioni di apertura alle conferenze AWS Reinvent, Bell no. Bill è entrato in Amazon nel 1998 come manager dopo che Amazon ha acquisito la sua piccola impresa, Server Technologies Group, secondo lui. Profilo LinkedIn. All’inizio della sua carriera, Bell ha lavorato nei servizi professionali presso ispirazione, uno dei concorrenti di Amazon sul cloud.

In Amazon, Bell inizialmente ha lavorato alla creazione di applicazioni per il servizio clienti. Attraverso aspetto predefinito Alla conferenza Computer Vision and Pattern Recognition dell’anno scorso, ha affermato di aver guidato l’infrastruttura prima di passare al business AWS nel 2006, iniziando con i servizi di storage e elaborazione core EC2 e S3.

I prezzi, le operazioni dei servizi di sviluppo software e i risultati finanziari sono di competenza di Bell, secondo il suo profilo LinkedIn. Nel 2016, Bell era tra i pochi dirigenti di Amazon che hanno incontrato l’allora Segretario alla Difesa degli Stati Uniti Ash Carter, secondo AFP. Post sul blog di AWS.

l’informazione Ho segnalato la partenza di Bell prima.

Guadare: Andy Gacy assume ufficialmente il ruolo di CEO di Amazon