agosto 3, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il boss di Burberry torna in Italia per guidare il rivale Ferragamo

  • Il valore di mercato di Burberry è aumentato di un terzo sotto Copetti
  • La ricerca dell’erede del marchio britannico è iniziata
  • Le azioni di Burberry scendono del 7,7% e Ferragamo dell’1,5%

28 giugno (Reuters) – Il boss di Burberry (BRBY.L) Marco Copetti ha preso le redini del gruppo italiano di beni di lusso Ferragamo (SFER.MI) per tornare a casa e svolgere un ruolo nella ristrutturazione del marchio di moda britannico.

Copetti è orgoglioso di aver aumentato di un terzo il valore di mercato di Burberry perché ha portato il marchio ancora più in alto. I timori che la sua uscita annullerebbe parte di quel miglioramento ha fatto sì che le sue azioni quotate a Londra diminuissero del 10% nei primi scambi, mentre Ferragamo Milano è salito del 2,3%.

Burberry ha recuperato alcune di queste perdite, scendendo del 7,7% a 20,80. Ferragamo ha ribaltato i guadagni iniziali, scendendo dell’1,5% a 19 euro, riducendo le possibilità che un trader subentri dopo la nomina di Copetti.

“Io e il team siamo naturalmente delusi dalla decisione di Marco, ma comprendiamo e rispettiamo pienamente la sua intenzione di tornare in Italia dopo quasi 20 anni all’estero”, ha dichiarato in una nota il presidente di Burberry Jerry Murphy.

Ferragamo, noto per le sue scarpe indossate da star di Hollywood come Audrey Hepburn, ha detto che accetterà la sua nuova posizione una volta che Copetti sarà sollevato dai suoi doveri contrattuali.

Burberry ha affermato che la ricerca del successore del dirigente 62enne è ora in corso.

Conosciuta per i suoi trench e le sue lame, la trasformazione strategica di Burberry sotto Copetti ha spinto nuovi limiti nella sua gamma, aiutata dal reclutamento del designer stellato del 2018 Ricardo Diski.

READ  Lascia che AMAN inizi il tuo viaggio da sogno italiano a Venezia

‘Tempo perfetto’

“Sento che questo è il momento giusto per dimettermi, poiché Burberry è di nuovo entusiasta e fermamente sulla strada di una forte crescita”, ha detto Copetti.

Tuttavia, il mercato sembrava avere meno fiducia in Burberry senza la coupé.

“Questo è un aspetto negativo per Burberry e una fonte di incertezza fino a quando non avremo chiarezza sul nuovo CEO”, hanno affermato gli analisti di City.

Il 26 marzo 2021, un uomo è entrato in un negozio di un marchio di lusso Burberry in un centro commerciale a Pechino, in Cina. REUTERS / Tingshu Wang / File

Citi prevede che i maggiori sforzi di Copetti dureranno almeno un anno e che verrà giustiziato un amministratore delegato ad interim, forse il capo delle finanze Julie Brown.

Il direttore creativo Ricardo Diski ha segnalato l’incertezza mentre inseguiva Copetti dopo Burberry.

Gli analisti sono perplessi dalla decisione di Kobe di lasciare Burberry, che è tre volte più grande di Ferragamo in termini di valore di mercato, anche se l’analista di Hargreaves Susanna Streeter ha suggerito che potrebbe voler tornare a casa dopo tutto il tumulto del COVID-19. Diffusione internazionale.

“L’accesso agli amministratori delegati, ai viaggi di prima classe o ai jet privati ​​non è esente da regole isolate e restrizioni di viaggio”, ha affermato.

Le speculazioni su una riorganizzazione dirigenziale in Ferragamo circolano da tempo, con la famiglia Ferragamo che controlla l’azienda che ha confermato l’attuale capo Michele Le Duvele nel suo ruolo di recente a marzo.

Recupero vendite Sales

In Copetti, impiega un senior del settore che ha guidato gruppi di lusso come Celine, Givenchy e Mosino. Ha rilevato Burberry a metà 2017 dallo stilista Christopher Bailey, che aveva solo tre anni per guidare l’azienda.

READ  Avviso al mondo next gen di tutti i tribunali d'Italia

Burberry ha dichiarato a maggio che le vendite si stavano riprendendo dalla crisi del virus corona, in parte dovuta a una ripresa in Cina, ma ha avvertito che maggiori investimenti ridurrebbero i margini di profitto. leggi di più

La ricercatrice di Hargreaves Sophie Lund-Yates ha notato che Burberry stava uscendo dalla crisi in condizioni migliori di quanto non fosse mai stata prima, il che ha aiutato a modificare l’estremità esclusiva della catena di lusso.

Nel frattempo, Ferragamo è stata colpita più duramente della maggior parte dei suoi concorrenti durante le epidemie ed è spesso indicata come un potenziale obiettivo di acquisizione dal pubblico industriale, sebbene la famiglia Ferragamo abbia negato di volerla vendere.

($ 1 = 7 0,7190)

Muvija M Report a Bangalore, Sherry Jacob-Phillips Compilation

I nostri standard: Principi della Fondazione Thomson Reuters.