noviembre 30, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

I futures su azioni vanno al rialzo prima della decisione della Fed

I futures su azioni sono stati scambiati leggermente in rialzo martedì sera mentre gli investitori cercavano un La principale decisione di politica monetaria della Federal Reserve.

I contratti dell’S&P 500 sono aumentati. In precedenza, i tre principali indici azionari statunitensi hanno chiuso la sessione in ribasso, con l’S&P 500 e il Nasdaq entrambi in ritirata dai livelli record stabiliti all’inizio di questa settimana.

Gli operatori stanno aspettando con impazienza la conclusione dell’ultimo incontro di politica monetaria della Fed, che culminerà nella dichiarazione politica di mercoledì pomeriggio e nella conferenza stampa del presidente della Fed Jerome Powell. Entrambi giungono in un momento critico della ripresa economica statunitense, con l’attività economica in accelerazione e la produzione di pressioni inflazionistiche che alcuni operatori di mercato ritengono possano giustificare un passaggio alla politica monetaria più a breve termine di quanto non stia facendo attualmente la banca centrale.

I nuovi dati economici di martedì hanno mostrato che i prezzi alla produzione sono aumentati al tasso annuale più veloce di sempre, con pressioni inflazionistiche che si riverberano lungo la catena di approvvigionamento mentre la domanda aumenta. I dati si sono aggiunti a una serie di altre letture che supportano questi prezzi più alti, poiché sia ​​l’IPC core che il PCE core hanno raggiunto un massimo di quasi 30 anni a maggio.

«Penso che questa spinta all’inflazione, sebbene temporanea, sarà molto più alta di quanto la Fed e i partecipanti al mercato si aspettano in questo momento. Mi aspetto alcuni dati sull’inflazione più caldi, ma alla fine queste pressioni diminuiranno quando entriamo nel 2022. » Jeff Schulz Stratega degli investimenti presso ClearBridge Investments, Yahoo Finanza. Ha aggiunto che si aspetta che la Fed inizi a tracciare un percorso verso il tapering del programma di acquisto di asset non appena ad agosto o settembre, ma che il tapering effettivo probabilmente non inizierà fino al prossimo anno.

READ  Biden ha detto che il pacchetto di spesa progressivo della Camera dovrebbe essere compreso tra $ 1,9 trilioni e $ 2,2 trilioni

Per ora, la Fed ha continuato il quantitative easing con acquisti di asset che avvengono a un tasso di 120 miliardi di dollari al mese e mantenendo i tassi di interesse vicini allo zero, e ha sottolineato che ritiene che le pressioni inflazionistiche si dimostreranno transitorie.

«La riapertura dell’economia è continuata mentre i casi di COVID sono diminuiti e quasi tutti gli indicatori in tempo reale dell’attività economica sono migliorati in modo significativo», ha scritto in una nota Ian Shepherdson, capo economista di Pantheon Macro Economics. “Tuttavia, i tassi di disoccupazione rimangono elevati, nonostante ci siano circa 3,5 milioni di persone assenti dalla forza lavoro, rispetto al livello pre-COVID”.

Ha aggiunto: «La Fed, in breve, non è ancora in grado di annunciare che ‘sostanziali ulteriori progressi’ – il test per iniziare a ridurre gli acquisti di asset – è stato fatto». «La domanda sui mercati e il presidente Powell [Wednesday]Tuttavia, è se sono stati compiuti progressi sufficienti verso il progresso per consentire alla Federal Reserve di iniziare a parlare di tapering”.

18:20 ET martedì: i futures su azioni si spostano al rialzo

Ecco dove si scambiano i mercati martedì sera:

  • Contratti future S&P 500ES = F.): 4.249,25, +2,75 punti (+0,06%)

  • Contratti futures DowYM = F.): 34306,00, +18 punti (+0,05%)

  • Contratti future NasdaqqQN = F.): 14046,75, +16,5 punti (+0,12%)

NEW YORK, NY – 11 maggio: La gente visita la statua della Brave Girl di fronte alla Borsa di New York a Wall Street l’11 maggio 2021 a New York City. Il 19 maggio il governatore di New York Andrew Cuomo ha annunciato la revoca delle restrizioni alla diffusione della pandemia. (Foto di Noam Galai/Getty Images)

READ  Alcuni fornitori di Apple e Tesla sospendono la produzione in Cina a causa della crisi energetica

Emily McCormick è una giornalista di Yahoo Finance. Seguila su Twitter: @emily_mcck

Leggi di più da Emily: