junio 23, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

I dati rivisti del PIL italiano mostrano la recessione del paese

Poiché l’Italia ha evitato di cadere in recessione nei primi tre mesi dell’anno, i dati rivisti hanno mostrato che l’economia era in espansione, indicando una recessione inaspettata in vista delle previsioni del secondo trimestre.

Il PIL è aumentato dello 0,1 per cento nel primo trimestre rispetto al trimestre precedente, modificando le stime preliminari di una contrazione dello 0,4 per cento, secondo i dati rivisti dell’Ufficio per le statistiche nazionali.

Ciò significa che l’Italia ha evitato la sua seconda recessione tecnologica, definita come due riassunti di pubblicazione trimestrali consecutivi dall’inizio dell’epidemia. Il PIL si è contratto nella prima metà dello scorso anno, riflettendo le strette restrizioni del Govt-19.

La performance economica dell’Italia contrasta con la Francia, che ha mostrato una leggera contrazione nel primo trimestre, piuttosto che un’espansione dello 0,4% nelle stime della scorsa settimana.

Gli investimenti sono aumentati del 3,7%, una lettura “sorprendentemente forte”, ha affermato Paulo Bisoli, economista senior di ING.

I dati sono stati una sorpresa positiva per la terza economia dell’eurozona, ha detto Pissoli, aggiungendo che anche la rapida riapertura ha “dato i suoi frutti” con la lista delle vaccinazioni rapide implementata dal primo ministro Mario Draghi.

READ  L'Italia mette in guardia il Regno Unito contro la detenzione di cittadini UE per violazioni delle frontiere - POLITICO PO