octubre 17, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Donna ferma il ladro di scoiattoli che usa la vaselina per nutrire gli uccelli: “Sono troppo avidi”

Jeddah in Regno Unito Trova un buon modo per affrontare il furto scoiattoli.

Sally Stranix, 64 anni, stava spalmando vaselina sulla sua mangiatoia per uccelli per impedire a uno scoiattolo “avido” di mangiare il cibo che lascia per i suoi amici alati, secondo un rapporto del Southwest News Service.

Lo scoiattolo grigio in questione si stava arrampicando sulla mangiatoia che Stranix vi teneva dentro Giardino “Giornalmente” prima che la nonna di sei figli decidesse di provare la vaselina come deterrente.

Ora il persistente roditore dalla coda a cespuglio cerca di fermarsi per uno spuntino ma scivola lungo l’asta prima di raggiungere la mangiatoia.

Il gatto non smetterà di rubare cose ai vicini, avverte la donnaتحذير

“Penso che sia uno scoiattolo molto piccolo, perché è così piccolo, e gli adulti sembrano sapere semplicemente come saltare nella mangiatoia per uccelli, mentre si arrampicano su quel palo”, ha detto Stranix a SWNS. “Sto usando la vaselina da alcune settimane ormai – impedisce allo scoiattolo di raggiungere il cibo dell’uccello, anche se non gli impedisce di tornare indietro. Ma ogni volta che cerca di arrampicarsi sull’asta, si ritrae semplicemente di nuovo verso il basso .”

Prima di usare la vaselina, Stranix dice che stava cercando un deterrente per scoiattoli. Tuttavia, ha scelto invece questo metodo.

I rappresentanti di Vaseline e della sua società madre Unilever non hanno risposto immediatamente a una richiesta di commento di Fox News.

Rat ruba il dispositivo di localizzazione GPS di un gatto, conduce il suo proprietario in un inseguimento sotto il suo vicino

Una nonna nel Regno Unito ha detto di aver impedito a uno scoiattolo grigio (non nella foto) di rubare cibo dalla sua mangiatoia per uccelli usando vaselina, secondo il Southwest News Service. (iStock)

READ  La lava del vulcano La Palma ha acceso un incendio in una fabbrica di cemento, chiudendo 2.500 persone

Mentre i risultati sono divertenti per Stranix e i suoi discendenti, gli esperti di fauna selvatica hanno avvertito che la vaselina e altri prodotti a base di olio o grasso possono essere dannosi per gli scoiattoli e simili animali della foresta.

Uccelli selvatici illimitati, un negozio al dettaglio specializzato in forniture di mangime per uccelli negli Stati Uniti, ha pubblicato un articolo in cui afferma che i prodotti a base di petrolio possono essere tossici per gli scoiattoli se mangiati in alte concentrazioni.

L’uomo che ha catturato Sagol che ruba le scimmie Tik Tok, attirando sostenitori dei diritti degli animali

Allo stesso modo, nel 2018, con sede nel Maine Centro faunistico Ha rilasciato una dichiarazione su Facebook che mostrava che la vaselina e i lubrificanti potrebbero mettere in pericolo le piume degli uccelli se uno scoiattolo potesse arrampicarsi su una mangiatoia con il prodotto scivoloso sulle zampe e sul pelo. Invece, l’organizzazione no-profit raccomanda alle persone di usare un “animale domestico ruvido o ben posizionato” per scoraggiare gli scoiattoli e le creature indesiderate dalle mangiatoie per uccelli.

Dove vive lo Stranix a Ipswich, una cittadina nella contea di Suffolk nell’Inghilterra orientale, non mancano gli scoiattoli in giro.

“Viviamo vicino a una piccola foresta, quindi avere scoiattoli in giardino è inevitabile”, ha detto a SWNS. “Ma sono molto avidi. Voglio solo lasciare del cibo per gli uccelli. C’è molto cibo che gli scoiattoli possono trovare altrove.”

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

secondo Suffolk Wildlife TrustGli scoiattoli grigi sono presenti nel Regno Unito dal 19° secolo e hanno “contribuito al declino dello scoiattolo rosso”. Si dice che i piccoli mammiferi mangino noci e cibo lasciato nelle mangiatoie per uccelli e che conservino anche il cibo in autunno.

READ  Limite di velocità a Parigi: la città frena con una regola di 30 km/h