noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Apple non creerà più Face ID su un iPhone 13s riparato

Ingrandisci / Dopo la commutazione viene visualizzato il messaggio «Face ID non può essere attivato».

Apple afferma che farà marcia indietro sul suo piano per decifrare Face ID su iPhone riparati in modo indipendente. società frequentemente che divide Collegamento Con la comunità di riparazione messa di nuovo alla prova quando le sostituzioni «non autorizzate» dello schermo dell’iPhone 13 hanno iniziato a mandare in crash i sistemi Face ID. Nuovo rapporto da il bordo Dice che Apple «rilascerà un aggiornamento software che non richiede di spostare il microcontrollore per mantenere in funzione Face ID dopo aver cambiato schermo».

La sostituzione dello schermo è la riparazione dello smartphone più comune. Apple ha incluso un nuovo microcontrollore nel display dell’iPhone 13 che accoppia ogni display con altri componenti del telefono. come iFixit menzionatoSe una riparazione di terze parti sostituisce lo schermo dell’iPhone 13, Apple disabiliterà il sistema Face ID del telefono.

La comunità riformatrice ha iniziato a chiamare «sequenza» la tendenza alla dipendenza parziale. In sostanza, ogni componente protetto riporta un numero di serie al sistema operativo e il programma tiene traccia dei numeri di serie che dovrebbe avere il dispositivo. Se si scambia una parte, uno dei numeri di serie verrà modificato e il sistema operativo lo saprà. Se lo schermo dell’iPhone 13 viene sostituito da una terza parte, il telefono dirà «Impossibile attivare Face ID su questo iPhone».

Le officine di riparazione autorizzate hanno accesso al software di Apple che associa un nuovo controller del display al resto del telefono per riattivare Face ID. È possibile che i negozi non autorizzati sostituiscano i microcontrollori dello schermo, ma questo è un grande vantaggio per la riparazione del telefono più comune e richiede un microscopio e un lavoro di dissaldatura preciso. Face ID su iPhone 13 è un componente completamente diverso dello schermo, quindi non c’è alcuna giustificazione ovvia per bloccare Face ID dopo un cambio di schermo. Ma il risultato finale, secondo iFixit, è stato un «arresto senza precedenti» che «dà ad Apple la possibilità di approvare o rifiutare ogni singola correzione».

READ  Feiyu one-up DJI permettendoti di collegare la mini fotocamera autobilanciata a tutto ciò che desideri

Dopo un’ondata di cattiva stampa, la comunità riformatrice «ha evitato una crisi». Sarebbe bello se questo non fosse un problema in primo luogo.