junio 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

William Dudley parla di inflazione, della Federal Reserve in diminuzione, del dominio del dollaro

L’ex capo della Fed di New York ha affermato che il recente aumento dell’inflazione negli Stati Uniti sarà probabilmente temporaneo per ora, ma potrebbe diventare più stabile nei prossimi anni man mano che più persone torneranno al lavoro. William Dudley.

“Penso che la paura in questo momento probabilmente diminuirà un po’ con il passare del prossimo anno, ma penso che nel lungo periodo vedremo un’inflazione… sopra il 2%? Penso che la Fed sarà successo nel farlo”, ha detto Dudley alla CNBC. “Squawk Box Asia” Mercoledì.

L’inflazione è stata al centro dell’attenzione nelle ultime settimane. Gli investitori temono che il rapido aumento dei prezzi al consumo possa spingere Riserva federale aumentare i tassi di interesse prima del previsto. stato unito L’IPC è aumentato del 4,2% ad aprile rispetto allo scorso anno – il più grande aumento da settembre 2008.

La Fed ha precedentemente indicato di essere pronta a farlo Lascia che l’inflazione superi l’obiettivo del 2%. per un po’ di tempo prima di aumentare i prezzi.

Scelte di titoli e tendenze di investimento da CNBC Pro:

Dudley ha affermato che il recente aumento dell’inflazione è stato guidato da fattori che si risolveranno nel tempo, come ad esempio Interruzioni nelle catene di approvvigionamento Rispetto ai numeri più bassi dello scorso anno, quando l’economia è stata duramente colpita dalla pandemia.

Inoltre, più persone devono trovare lavoro prima che gli Stati Uniti affrontino restrizioni occupazionali che stanno alimentando l’inflazione in modo più costante nei prossimi anni, Ha aggiunto.

Tuttavia, Dudley ha affermato di ritenere che la Fed discuterà di ridurre i suoi acquisti di asset – e inizierà a liquidare gli acquisti – entro la fine dell’anno.

READ  Le azioni asiatiche sono caute in vista di un test per l'inflazione negli Stati Uniti e Bitcoin scivola

Diversi funzionari della Fed hanno affermato che era ora di iniziare almeno a parlare di allentamento degli acquisti di asset, uno strumento di politica monetaria denominato allentamento quantitativo. Le banche centrali utilizzano il quantitative easing per stimolare l’attività economica acquistando attività finanziarie come titoli a lungo termine. La vendita di questi beni ridurrà l’offerta di moneta e può alleviare l’inflazione.

Presidente del Consiglio della Federal Reserve di Dallas Robert Kaplan La CNBC ha affermato la scorsa settimana che i potenziali eccessi del mercato immobiliare e altri segnali di inflazione sono indicazioni che la banca centrale Dovrebbe iniziare a diminuire lentamente.

Stato della valuta di riserva del dollaro USA

In generale, l’economia statunitense si sta riprendendo dalla recessione del Covid-19 e questo aumenta l’attrattiva di dollaro Americanodisse Dudley.

Il dollaro è la valuta di riserva dominante al mondo, ma la quota di riserve in dollari USA detenute dalle banche centrali è scesa al 59% nel quarto trimestre del 2020, il livello più basso in 25 anni, FMI Ha detto in un post sul blog.

L’investitore miliardario Ray Dalio, fondatore dell’hedge fund Bridgewater Associates, ha dichiarato alla CNBC Dipartimento dell’Asia quella Yuan cinese volere Diventa una valuta di riserva globale Più veloce di quanto la maggior parte delle persone si aspetti.

Dudley ha affermato di non credere che la posizione del dollaro USA come valuta di riserva globale sarà minacciata nel breve termine.

“Penso che il dollaro sia molto sicuro nel breve termine perché qual è l’alternativa? Quale altra valuta può sostituire il dollaro?” Ha chiesto retoricamente.

“E penso che sia anche una questione di prestazioni economiche degli Stati Uniti, e penso che le prestazioni economiche degli Stati Uniti nei prossimi due anni saranno probabilmente buone”.

Jeff Cox della CNBC ha contribuito a questo rapporto.