agosto 15, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Video: Il Buon Samaritano cerca di dare il suo cappotto a un senzatetto di New York che lo attacca e lo prende a pugni in faccia

Il buon samaritano che stava cercando di dare il suo cappotto a un senzatetto ha ricevuto ringraziamenti sotto forma di aggressione e furto, il tutto videoregistrato.

Il video è stato acquisito da lui Posta di New York Il 59enne viene mostrato mentre si avvicina lentamente a un senzatetto e cerca di coprirgli il cappotto mentre sembra dormire sul marciapiede.

Invece di ringraziare, il senzatetto si sveglia e lo getta immediatamente a terra.

Dopo che la vittima è caduta, il vagabondo tira fuori il portafoglio dalla tasca e cerca di scappare.

La vittima cerca di afferrare il portafogli, ma il senzatetto lo prende a pugni e lo getta di nuovo a terra.

Fonti hanno detto al giornale che l’uomo è scappato ma è stato arrestato dalla polizia poco dopo, poiché secondo quanto riferito ha trovato $ 1.500 infilati nei pantaloni dell’uomo.

Il quotidiano ha riferito che le fonti hanno affermato che il senzatetto è Xavier Yisrael, 25 anni, e che è accusato di aggressione, rapina e furto di massa.

Le fonti hanno aggiunto che Israele è stato coinvolto anche in altri attacchi.

La crisi dei senzatetto è peggiorata negli ultimi anni in molte grandi città, ma New York è stata particolarmente colpita. Giovedì, il governatore di New York Hochhol ha dichiarato che ogni notte fino a 4.000 newyorkesi dormono per strada e nella metropolitana.

«Questa è davvero una crisi umanitaria», ha detto aggiunto. «Il nostro obiettivo finale è assicurarci che tutti i newyorkesi abbiano un tetto sopra la testa e siano al sicuro».

Hochhol ha affermato che il loro nuovo piano per affrontare i senzatetto include il dispiegamento di «centinaia» o più agenti di polizia nel sistema, nonché l’assunzione di assistenti sociali e professionisti medici per ospitare i senzatetto nei rifugi.

READ  Google lancia una riprogettazione del Play Store di Material You Wear OS

Ecco il video dell’aggressione allarmante: