septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Tesla Model 3 colpisce un’auto della polizia parcheggiata a Orlando, l’autista ha detto che era “con il pilota automatico”

Una Tesla Model 3 del 2019 si è schiantata contro una Florida Highway Patrol a Orlando la mattina del 28 agosto 2021. Non sono stati segnalati feriti.

Per gentile concessione di: Florida Highway Patrol

Il conducente di un’auto Tesla Model 3 del 2019 ha detto agli agenti che utilizza il pilota automatico, Tesla Advanced Driver Assistance System, quando si è scontrato con un’auto della polizia e un SUV Mercedes sabato mattina intorno alle 5:00 ET a Orlando, in Florida.

Non ci sono state notizie di feriti o morti a seguito dell’incidente.

Le indagini sulle cause dell’incidente non sono ancora terminate. Resta da determinare se il pilota automatico di Tesla abbia causato o contribuito all’incidente.

Secondo una dichiarazione della Florida Highway Patrol (FHP), al momento dell’incidente, un soldato si è fermato per assistere l’autista che aveva disabilitato la Mercedes GLK 350 del 2012 sul lato dell’Interstate 4 (I-4) a Orlando. Il soldato era già uscito dalla sua auto della polizia parcheggiata, una Dodge Charger del 2018, quando la Tesla Model 3 si è schiantata.

Un autista di una Tesla Model 3 del 2019 si è schiantato contro una Florida Highway Patrol a Orlando, in Florida, il 28 agosto 2021. L’autista ha detto alla polizia che stava usando il pilota automatico al momento dell’incidente.

Per gentile concessione di: Florida Highway Patrol

davanti a destra di Tesla Ho colpito il lato sinistro della macchina della polizia e poi ho colpito la Mercedes.

Secondo le e-mail alla CNBC e un comunicato stampa di FHP di sabato, la polizia sta informando Tesla e la National Highway Traffic and Safety Administration dell’incidente.

READ  Cardano (ADA) stabilisce i livelli di prezzo più alti prima dell'aggiornamento del contratto intelligente

Tesla non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

L’incidente arriva nel mezzo di un controllo federale sui sistemi avanzati di assistenza alla guida di Tesla.

Come precedentemente riportato dalla CNBC, è stata aperta la National Highway Traffic and Safety Administration Indagine nella funzione di pilota automatico di Tesla dopo aver determinato che il sistema era in uso in una serie di collisioni Tesla con veicoli di primo intervento che hanno provocato 17 feriti e vite umane negli ultimi anni.

Dopo che questa indagine è stata rivelata, due Senatori DemocraticiRichard Blumenthal del Connecticut e Ed Markey del Massachusetts hanno chiesto alla Federal Trade Commission di indagare sulle affermazioni di Tesla sulle sue capacità di guida completamente autonome e autonome.

Un autista di Tesla si è schiantato contro un’auto della Florida Highway Patrol e un SUV parcheggiati a Orlando. È in corso un’indagine. L’autista ha detto alla polizia che stava usando il pilota automatico.

Per gentile concessione di: Florida Highway Patrol

Tesla include il pilota automatico di serie su tutte le sue auto più recenti. L’azienda vende anche un sistema di assistenza alla guida premium, venduto con il nome di Full Autonomous Driving (FSD). FSD costa $ 10.000 in anticipo o $ 199 al mese per gli abbonati statunitensi

Sia il pilota automatico che l’FSD richiedono ai conducenti di rimanere sempre attenti al volante. Non rendono autonome le auto Tesla.