agosto 3, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Studio senza precedenti: l’inarrestabile processo di invecchiamento | invecchiamento

L’immortalità e l’eterna giovinezza sono roba da leggende, secondo nuova ricerca Il che potrebbe porre fine all’eterno dibattito sulla possibilità di vivere per sempre.

Sostenuto da governi, imprese, accademici e investitori In un settore da 110 miliardi di dollari (82,5 miliardi di sterline) – Valutato a $ 610 miliardi entro il 2025 – Gli scienziati hanno trascorso decenni cercando di sfruttare il potere della genomica e dell’intelligenza artificiale per trovare un modo per prevenire o addirittura invertire l’invecchiamento.

Ma mai visto prima uno studio Ora ha affermato che potremmo non essere in grado di rallentare il tasso del nostro invecchiamento a causa di limitazioni biologiche.

Studio, da Una collaborazione internazionale di scienziati di 14 paesi, tra cui esperti dell’Università di Oxford, ha iniziato a testare l’ipotesi del “tasso di invecchiamento costante”, che afferma che una specie ha un tasso di invecchiamento relativamente costante dall’età adulta.

“I nostri risultati supportano la teoria che, piuttosto che rallentare la morte, più persone vivono più a lungo a causa della minore mortalità in età più giovane”. Jose Manuel Porto di Oxford Centro di Leverholm per le scienze demografiche, che ha analizzato i dati di nascita e morte specifici per età in secoli e continenti.

“Abbiamo confrontato i dati di nascita e morte di primati umani e non umani e abbiamo scoperto che questo modello generale di mortalità era lo stesso in tutti”, ha detto Oporto. Ciò suggerisce che i fattori biologici, non i fattori ambientali, in ultima analisi, controllano la longevità.

Le statistiche hanno confermato che gli individui vivono più a lungo con condizioni di salute e di vita migliorate, il che porta ad una maggiore longevità tra l’intera popolazione. Tuttavia, c’è chiaramente un forte aumento dei tassi di mortalità, con l’avanzare degli anni della vecchiaia, in tutte le specie».

Il dibattito su quanto si possa vivere divide da decenni la comunità accademica, con la ricerca della lunga vita e della salute particolarmente attiva nel Regno Unito, dove sono presenti almeno 260 aziende, 250 investitori, 10 no profit e 10 laboratori di ricerca. Utilizzando la tecnologia più recente.

Il governo del Regno Unito ha persino dato la priorità ai settori separati dell’intelligenza artificiale e della longevità includendoli in un file Quattro grandi sfide per la strategia industrialeMira a mettere la Gran Bretagna in prima linea nelle industrie del futuro.

Ciò che è mancato nel dibattito, tuttavia, è la ricerca che confronta l’età di più gruppi di animali con quella umana, per vedere cosa porta alla morte.

Questo studio colma questa lacuna, ha detto Oporto. “Questo insieme di dati straordinariamente diversificato ci ha permesso di confrontare le differenze di mortalità all’interno e tra le specie”.

David James, Professore di Biobiologia presso l’Istituto per l’invecchiamento sano dell’UCLA, ha affermato che la sintesi del rapporto rileva che la ricerca è stata “uno studio molto potente che dimostra qualcosa di controverso che è certamente vero”.

Tutti i set di dati esaminati dai team di Aburto hanno rivelato lo stesso modello generale di mortalità: un rischio significativo di morte nei bambini che diminuisce rapidamente negli anni dell’adolescenza e dell’immaturità, rimane basso fino all’inizio dell’età adulta e poi aumenta costantemente con l’età.

“I nostri risultati confermano che l’aspettativa di vita nelle società storiche era bassa perché molte persone sono morte giovani”, ha detto Oporto. Ma man mano che i miglioramenti medici, sociali e ambientali continuano, l’aspettativa di vita è aumentata.

“Sempre più persone vivono più a lungo ora. Tuttavia, il percorso verso la morte in età avanzata non è cambiato”. “Questo studio indica che la biologia evolutiva ha la meglio su tutto e, finora, i progressi della medicina non sono stati in grado di superare questi limiti biologici”.

READ  Strawberry Moon 2021: come fotografare una luna piena gigante sul tuo telefono o fotocamera | Fotografia