enero 28, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Rilasciato Matrix Awakens, che presenta la prima demo di Unreal Engine 5

È stata lanciata una nuova esperienza interattiva ambientata nel mondo di Matrix, che offre ai giocatori uno sguardo coinvolgente e in tempo reale sull’Unreal Engine 5 di Epic Games su PlayStation 5 e Xbox Series X. Durante la demo giocabile, Matrix si risveglia, non ha legami espliciti con Matrice della ResurrezioneÈ il quarto film della serie ed Epic considera l’esperienza come «il futuro della narrazione».

Polygon ha avuto l’opportunità di parlare con il direttore tecnico Jeff Faris e il direttore tecnico Jerome Plateau su come Epic sta collaborando con Matrice della Resurrezione Regia di Lana Wachowski.

Secondo Altopiano, Matrix si risveglia È nato dal team di progetti speciali di Epic, un gruppo di sviluppatori in studio e artisti tecnologici dedicati alla produzione di uno spettacolo tecnologico annuale progettato per mostrare le ultime innovazioni nella tecnologia Unreal Engine. «L’anno scorso l’abbiamo fatto Spettacolo PS5 con [“Lumen in the Land of Nanite”]E due anni fa l’abbiamo fatto display ray tracing disse Platone.

Per la demo del 2021 di Unreal Engine 5, il team ha voluto fare un ulteriore passo avanti, mostrando non solo le capacità del motore di offrire ambienti dinamici open world, ma qualcosa che i giocatori potessero provare da soli.

«Pensavamo che ‘Lumen in the Land of Nanite’ fosse una grande demo, ma abbiamo perso l’opportunità di permettere alle persone di metterci le mani sopra», ha detto Faris a Polygon. «Penso che molte persone pensassero che fosse reale, ma ovviamente ci sono ancora domande. Quindi, con questa demo, volevamo prendere tutti questi nuovi sistemi e spingerli nel mondo. Facciamo un ulteriore passo avanti, alziamo la posta in gioco, e metterlo in realtà nelle mani dei consumatori.

READ  svela Qualcomm di interruttore-stile di targeting per dispositivo 'il futuro del mobile gaming'

Da lì, la domanda che si è posta il team è stata se la demo sarebbe stata interamente originale o basata sulla proprietà intellettuale esistente. È stato attraverso Kim Libreri, chief technology officer di Epic Games, che in precedenza ha lavorato come supervisore VFX nella trilogia di Matrix, e lo stesso Platteaux, che ha lavorato su Matrix Reloaded e Rivoluzioni Matrix, che la squadra ha contattato Lana Wachowski, che all’epoca era nel bel mezzo delle riprese Matrice della Resurrezione. Per gentile concessione di Wachowski, il team ha deciso di creare una dimostrazione interattiva autonoma delle capacità di Unreal Engine 5 ambientata nell’universo di Matrix.

La demo si apre con una scena di la matrice Con Thomas Anderson, interpretato da Keanu Reeves, addormentato alla sua scrivania del computer – ricreato in tempo reale utilizzando Unreal Engine 5. Il modello di Young Reeves era basato sul modello originale in CG dell’attore utilizzato durante la realizzazione di Matrix ReloadedOra renderizzato in Unreal 5 con maggiori dettagli visivi e fedeltà. Da lì, la demo si sposta in una scena dal vivo di Reeves scritta e diretta dalla stessa Wachowski.

“Ci siamo chiesti: possiamo provare a immaginare quale potrebbe essere il futuro della narrazione?”, ha detto Platone. La demo stessa è un tentativo di rispondere a questa domanda con un esempio, utilizzando una combinazione di filmati live-action e immagini in tempo reale generate al computer ottenute attraverso un gruppo di lavoro interattivo e un ambiente open world attraversabile. Matrix si risveglia Sembra una naturale continuazione di Le radici del franchising nello storytelling tramite transmedia, sebbene compresso nello spazio di una demo di 10 minuti.

READ  AGDQ 2022 Online stabilisce un nuovo record di raccolta fondi di $ 3,4 milioni

L’introduzione alla demo, che include filmati di Reeves e Carrie-Anne Moss che riprendono i loro ruoli rispettivamente di Neo e Trinity, è stata girata a Berlino, dove Matrice della Resurrezione Era in produzione all’epoca. Il personaggio IO, un combattente della resistenza umana in cui il giocatore assume il controllo di una parte attraverso la demo, era basato su un personaggio originariamente introdotto nel trailer del film Epic. MetaHuman Creator Rilasciato all’inizio di quest’anno.

«È un buon modo per mostrare che questi personaggi possono sembrare davvero belli, perché devono essere accanto a una persona reale come Keanu e Carrie-Anne», ha detto Platone. Matrix si risveglia Traccia una linea sottile tra le violente riflessioni filosofiche e l’ardente gratificazione della serie stessa, dando al giocatore la possibilità di impegnarsi in uno scontro a fuoco ad alta velocità attraverso una rete tentacolare di autostrade prima di consentire loro di vagare senza ostacoli in una città aperta. . Tutto sommato, un team di oltre 20 dipendenti ha impiegato più di un anno per completare la produzione della demo.

Alla domanda se Matrix si risveglia Ha collegamenti espliciti con Matrice della Resurrezione, Farris e Platteaux hanno sottolineato che la demo era un’esperienza completamente autonoma e unica: una demo, non un gioco. Unreal Engine 5 è previsto per il rilascio nella primavera del 2022 e includerà l’accesso alle risorse utilizzate nella creazione Matrix si risveglia, punto che Platone sottolineò con visibile eccitazione.

«In qualche modo, da qualche parte, vedremo un piccolo team in grado di creare ambienti su larga scala con questi strumenti», ha detto Platone. «Unreal Engine 5 mira a dare potere a queste persone».

READ  L'evento di risparmio Best Buy Last-Second offre una rapida inversione di tendenza sul marciapiede e il ritiro in negozio oggi