agosto 15, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Ricardo Pepe e Weston McKinney guidano potenziali mosse nella finestra di trasferimento

di Doug McIntyre
FOX Sports Football Writer

Salvo una sorprendente svolta nei piani attuali dei loro club, gli obiettivi di trasferimento più ambiti in Europa – Erling Haaland A partire dal Borussia Dortmund e Paris Saint-Germain‘S Kylian Mbappe – Non arriverà sul mercato fino a quest’estate.

Ma ciò non significa che molti altri nomi noti non cambieranno squadra quando la finestra di trasferimento di gennaio si aprirà il giorno di Capodanno in Inghilterra e nel resto del continente il 3 gennaio.

Ecco 10 giocatori che potrebbero essere in movimento il prossimo mese e gli ultimi per dove alcuni potrebbero atterrare.

Alli quotidiano (speroni)

Il centrocampista 25enne ha aiutato il Tottenham a raggiungere la finale di Champions League nel 2019 sotto la guida di Mauricio Pochettino, ma ha perso rapidamente la fortuna dopo che Jose Mourinho ha sostituito Pochettino la stagione successiva.

Alli sta tornando sotto la guida del nuovo allenatore Antonio Conte, mentre ha messo a segno una prestazione eccezionale in un’emozionante partita per 1-1 contro il Liverpool la scorsa settimana. Ma è stato meno efficace nel deludente pareggio per 1-1 di martedì con il Southampton.

Trasferirsi a gennaio è ancora possibile, anche allora L’allenatore del Newcastle Eddie Howe ha rifiutato l’opportunità Per aggiungere il veterano inglese della Coppa del Mondo.

Sergio Dest (Barcellona)

Dest ha scelto il Barcellona a spese del Bayern Monaco prima dell’inizio della scorsa stagione. Non solo il giocatore olandese nato negli Stati Uniti è stato un sogno diventato realtà per Johan Cruyff e molte altre restanti produzioni dell’Ajax, ma ha anche lavorato sotto l’ex allenatore olandese Ronaldo Koeman e si è schierato al fianco di Lionel Messi.

Ora sia Messi che Koeman se ne sono andati da tempo. E con l’ex grande Barcellona Xavi ora al timone e apparentemente preferendo Ronald Araujo e Frenkie de Jong sulla fascia destra, Dest potrebbe presto seguirlo. Bayern e Chelsea sono gli attuali detentori della Champions League: chi sono? Difficile firmare nuovamente 30 veterinari Marcos Alonso e Cesar Azpilicueta alla fine della stagione – si dice che entrambi siano interessati.

Paulo Dybala (Juventus)

Poche settimane dopo aver accettato verbalmente un nuovo contratto fino al 2026, il regista argentino potrebbe essere vicino a lasciare la Juventus.

READ  Kenan Allen getta un'ombra sulla difesa dei Patriots dopo aver perso i caricatori

Secondo la bibbia del calcio italiano La Gazzetta dello Sport, il club si è tirato indietro dalla sua offerta iniziale a causa della propensione di Dybala per gli infortuni e ha invece proposto un accordo più breve e ricco di bonus.

L’attuale contratto di Dybala scade in estate, il che significa che può firmare un pre-contratto con un altro club già il prossimo fine settimana. La Juventus non può permettere al 28enne di partire gratis. Se rifiuta di accettare i termini rivisti, il club deve trasferirlo immediatamente.

Pericolo dell’Eden (Real Madrid)

Nulla è andato bene per il capitano belga dalla sua partenza dal Chelsea per la capitale spagnola nel 2019. Gli infortuni e la scarsa forma hanno limitato l’ala 30enne a sole 42 partite della Liga e quattro gol mediocri, e non sembra come è stato. Far parte dei piani a lungo oa breve termine del regista Marco Ancelotti.

Dove potrebbe finire Hazard? All’inizio di questo mese, Olivier Letang, presidente del club francese Lille, ha dichiarato che a Torna alla squadra in cui Hazard ha fatto il suo debutto professionale Non è «impossibile».

Secondo un rapporto della società spagnola El NacionalIl Real Madrid è disposto a riportare Hazard al Chelsea come parte di uno scambio che manderebbe il giovane terzino destro dell’Inghilterra Reece James e $ 68 milioni – quasi $ 100 milioni in meno di quanto pagato dal Real per Hazard – a Madrid.

Antonio Marziale (Manchester United)

Dopo più di sei anni all’Old Trafford, Martial vuole andarsene. Il nuovo allenatore dello United Ralf Rangnick ha confermato la notizia a Santo Stefano, dopo quella che ha descritto come una «lunga conversazione» con il nazionale francese, che ha segnato 56 gol in 174 partite di Premier League da quando si è unito ai Red Devils di Monaco nel 2015.

Ma il ricco stipendio di Martial rappresenta un ostacolo; Secondo gli ultimi rapporti, nessun club ha ancora espresso interesse per un trasferimento a titolo definitivo. Ciò potrebbe cambiare man mano che il calendario cambia e le squadre di tutto il continente iniziano a fare mosse. In caso contrario, è possibile ottenere un prestito, anche se il Manchester ha già rifiutato un’offerta dalla Spagna.

READ  I produttori di caldaie vincono con entusiasmo su Hawkeyes: #2 Purdue 77, Iowa 70.

Weston McKinney (Juventus)

McKinney è stato un appuntamento fisso nel centrocampo della Juventus da quando è arrivato a Torino dallo Schalke 04 prima della stagione 2020-21. Tuttavia, persistono le voci secondo cui la Juventus sarebbe pronta a spostare il giocatore americano al giusto prezzo.

McKinney, che ha ancora solo 23 anni, può comandare quasi il doppio della cifra pagata dalla Juventus, che è di circa 23 milioni di dollari. Tuttavia, quel prezzo richiede limiti su cui può atterrare, con i club della Premier League in una posizione finanziaria migliore per fare un’offerta accettabile.

In effetti, il Ultimo rapporto affidabile Dall’Italia, il Tottenham è disposto a spendere fino a 40 milioni di dollari per assicurarsi i servizi di McKinney. L’amministratore delegato degli Spurs Fabio Paratici conosce chiaramente il valore duro del Texas, avendo firmato McKinney quando ha ricoperto lo stesso ruolo con la Juventus.

Ricardo Pepe (FC Dallas)

Mentre Pepi non ha nascosto il suo desiderio di trasferirsi in Europa il prima possibile, Dallas spera di mantenere il 18enne USMNT in avanti in Texas fino ai Mondiali del 2022. Ma ora, dopo mesi di progressi scarsi o nulli , sembra esserci un accordo con il Wolfsburg, il tedesco è vicino, secondo Fabrizio Romano, uno dei principali corrispondenti di transazioni in Europa.

Ma come fa notare Romano, non è stato ancora concordato nulla. Questo lascia la porta aperta ad altri corteggiatori, incluso il Bayern, che ha una partnership di sviluppo a lungo termine con il club MLS, per balzare all’11.

Raheem Sterling (Manchester)

Sebbene abbia segnato due gol nella sconfitta per 6-3 degli Sky Blues contro il Leicester City domenica, Sterling è stato aperto nel volere più tempo per giocare per i campioni della Premier League.

Il 27enne non è mai stato timido nel dire che gli piacerebbe lavorare in un altro paese un giorno; Il suo contratto scade alla fine della prossima stagione. Si parla di prestito agevolato a gennaio per il Barcellona, ​​ma Un rapporto recente E ha indicato che il Barcellona potrebbe essere ancora interessato ad acquisire l’ex prodigio del Liverpool, anche dopo aver firmato il suo ex compagno di squadra del Manchester City Ferran Torres. Tuttavia, una mossa in estate sembra ancora probabile.

READ  Bale, 5 veces campeón de la Champions, ficha por Los Ángeles FC: reporte

Kieran Trippier (Atletico Madrid)

È probabile che il 31enne ex terzino destro del Tottenham e del Burnley torni a casa dopo tre stagioni con i campioni in carica.

Boyd, con la loro nuova proprietà saudita, il Newcastle United, ha soldi da spendere. E devono spendere se i 19esimi classificati vogliono scalare la classifica ed evitare la retrocessione in seconda divisione questa primavera.

L’aggiunta di un veterinario qualificato in Coppa del Mondo e Champions League sarà sicuramente di aiuto. I dirigenti dell’Atletico si aspettano di ricevere un’offerta dal Newcastle non appena si aprirà la finestra.

Georginio Wijnaldum (Parigi Saint Germain)

Il richiamo di Wijnaldum in estate – insieme a Messi, Gianluigi Donnarumma, Achraf Hakimi e Sergio Ramos – come free agent è stato visto come un grande colpo per il PSG all’epoca. Ma l’ex giocatore del Liverpool non è stato in grado di rompere regolarmente la rosa di Pochettino, e si dice che il centrocampista olandese sia aperto a un ritorno in Inghilterra.

Wijnaldum ha rivelato pubblicamente la sua frustrazione con il PSG il mese scorso. due settimane fa, Segnalato da Sky Sport che se Wijnaldum diventa disponibile a gennaio, l’Arsenal guiderà la caccia alla sua firma.

Guarda su tutti i fronti.

Doug McIntyre, uno dei giornalisti di calcio più importanti del Nord America, ha coperto le squadre nazionali maschili e femminili statunitensi in più di una dozzina di paesi, tra cui diversi Mondiali FIFA. Prima di entrare a far parte di FOX Sports, nato a New York, scriveva per Yahoo Sports ed ESPN. Seguilo su Twitter @DiDougMcIntyre.


Ottieni di più dalla Premier League inglese Segui i tuoi preferiti per informazioni su giochi, notizie e altro.