junio 22, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Report e highlights del Gran Premio dell’Azerbaijan 2021: Perez guida la Red Bull 1-2 nelle seconde prove libere con Hamilton solo 11° più veloce a Baku

Sergio Perez ha continuato le prestazioni avanzate della Red Bull venerdì pomeriggio, finendo ben davanti al compagno di squadra Max Verstappen e al pilota della Ferrari al terzo posto Carlos Sainz nelle seconde prove libere per il Gran Premio dell’Azerbaigian 2021, con Lewis Hamilton che è scivolato in 11°.

La sessione è stata punteggiata da molteplici incidenti, soprattutto all’inizio, poiché la presa sul capitale era a Baku. Williams (P20) Nicholas Latifi ha tolto la bandiera rossa dopo 13 minuti di perdita di potenza e la Ferrari (P4) Charles Leclerc ha sparato una breve safety car virtuale in mezzo alla strada dopo Ha colpito le barriere e si è strappato l’ala anteriore alla curva 15.

FP1: Verstappen guida la coppia Ferrari nelle prime prove libere all’inizio del weekend del Gran Premio dell’Azerbaigian

Perez è stato il più veloce con le gomme morbide dopo l’incidente VSC di Leclerc, il punto di riferimento messicano di 1m 42,115 secondi che lo ha reso più veloce di 0,101 secondi rispetto al leader delle FP1 Verstappen.

Ma la Ferrari è stata la più veloce prima di quella VSC, con Carlos Sainz che ha segnato un tempo veloce con le gomme medie, seguito da Leclerc. Trenta minuti dopo, Leclerc ha chiuso forte e si è schiantato contro gli ostacoli della curva 15, ma è tornato ai box per ottenere un naso fresco ed è stato in grado di continuare per il quarto posto. Quando il campo è stato completamente chiuso alle lumache, Sainz è sceso al terzo posto.

1


Sergio
Perez
per ogni
Red Bull Racing

1: 42.115

2


quanto sopra
Verstappen
Orologio
Red Bull Racing

+ 0,101 secondi

3


Carlos
segni
Autorità suprema per il controllo finanziario e la responsabilità
Ferrari

+ 0,128 secondi

4


Carlo
Leclerc
LEC
Ferrari

+0.321s

5


Pierre
civettuola
Gas
AlphaTauri

+ 0,419 secondi

Hamilton è rimasto frustrato dopo la sua prima corsa in silenzio, dicendo al suo ingegnere di gara: “Fai ciò che dobbiamo, non sto andando più veloce. Non so dove sia tutto il tempo”. Il campione in carica non avrebbe potuto fare meglio dell’11° posto assoluto (davanti a Kimi Raikkonen dell’Alfa Romeo), con il compagno di squadra Mercedes Valtteri Bottas che è scivolato indietro al 16° posto con un testacoda alla prima curva.

Pierre Gasly di AlphaTauri è arrivato quinto in questa sessione, decimo dietro a Leclerc, mentre il compagno di squadra Yuki Tsunoda ha concluso decimo, davanti a Leclerc. Trasferimento alla base di Faenza della squadrae prima di Hamilton.

F2: Lawson prende il primo posto in classifica al Red Bull Junior 1-2 a Baku

Con Pilota di riserva Daniil Kvyat Proseguendo, Fernando Alonso nelle Alpi ha concluso sesto – davanti al pilota dell’Alfa Romeo P7 Antonio Giovinazzi – e il compagno di squadra Esteban Ocon ha concluso nono su questo percorso.

Lando Norris della McLaren ha iniziato avvicinandosi alla curva 15, ma ha ottenuto l’ottavo tempo (0,002 secondi su Ocon), mentre il compagno di squadra Daniel Ricciardo è arrivato 13° sulla pista dove ha vinto con la Red Bull nel 2017.

2021 Azerbaijan GP FP2: Leclerc colpisce la barriera

Aston Martin La stella del Monaco Sebastian Vettel È subito partito in FP2 alla curva 16, ma il quattro volte iridato è arrivato 15°: il compagno di squadra Lance Stroll è 14° e 10° sul tedesco.

Latifi è partito ultimo con una sosta alla curva 2 e si è fermato velocemente alla curva 15 per un problema al motore. Stranded Williams ha tirato fuori una breve bandiera rossa, dopo di che il compagno di squadra George Russell ha concluso 17° assoluto.

LEGGI ANCHE: Verstappen esplode di fiducia, ma estenderà o perderà il suo titolo contro Hamilton a Baku?

Tra la coppia Williams e Haas Mick Schumacher (P19) e Nikita Mazepin (P18), il russo ha ignorato una curva iniziale della curva 1. Schumacher ha sperimentato una bassa pressione dell’olio, poi un problema alla batteria, prima di finire mezzo secondo dietro Mazepin.

L’evento prosegue sabato, con le FP3 alle 1300 locali e le qualifiche alle 16.00 locali. Unisciti a noi Quartiere, con piena reazione e notizie su F1.com.

Il campione in carica Lewis Hamilton non è stato felice nelle FP2, finendo 11
READ  Settimo Open di Francia | Reuters