agosto 15, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Posso andare in Italia dagli USA? – Consulente Forbes

Nota editoriale: riceviamo commissioni dai link di affiliazione di Forbes Consultant. Le commissioni non influiscono sulle opinioni o valutazioni dei nostri autori.

Nonostante le preoccupazioni sulla variante Omigron di Govit-19, Aperti i viaggi tra Italia e Stati Uniti. Ma i requisiti di vaccinazione e test devono essere preparati prima di iniziare il viaggio.

Requisiti per l’ingresso in Italia dagli Stati Uniti

I passeggeri provenienti dagli Stati Uniti possono entrare in Italia e non ci sono restrizioni sul tipo di viaggio consentito.

Per entrare nel paese, i viaggiatori di età pari o superiore a 6 anni devono disporre delle seguenti informazioni (i bambini sotto i 6 anni sono esenti dai requisiti di test e isolamento):

  • UN Modulo di localizzazione del passeggero completato. Questo è usato per tenere traccia dei contatti se vieni infettato da covid durante il tuo soggiorno
  • un completamento Modulo di autodichiarazione Possono essere ritirati dalla tua compagnia aerea o dalle forze dell’ordine italiane al tuo arrivo in Italia
  • Test PCR molecolare negativo o test rapido dell’antigene per Covit-19, Eseguito entro 72 ore dall’arrivo in Italia. I test Covit negli Stati Uniti variano da un prezzo gratuito (su alcuni siti di test) a $ 300.
  • Vaccino o documentazione che ti sei ripreso dalla malattia del governo negli ultimi sei mesi prima del tuo arrivo in Italia.

Sono accettati i vaccini Pfizer-BioNtech, Moderna, Johnson & Johnson e AstraZeneca. La tessera di vaccinazione dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) è una prova sufficiente dell’immunizzazione per i cittadini statunitensi che entrano in Italia; Sono accettati formati cartacei e digitali. Per essere considerato completamente vaccinato, devi avere l’ultima dose del vaccino 14 giorni prima del viaggio.

READ  Capri e Procida: una storia di due isole

Ti verranno chieste queste informazioni al tuo arrivo in aeroporto.

Se non hai la prova della vaccinazione o del certificato di guarigione, dovresti essere isolato per cinque giorni quando arrivi in ​​Italia. Avrai bisogno di una PCR negativa o di un test rapido dell’antigene per uscire dall’isolamento alla fine del periodo di cinque giorni. contatto Azienda Sanitaria Regionale Per i dettagli sul processo di isolamento.

È importante ricordare che la situazione attuale è in evoluzione e nuove restrizioni potrebbero essere imposte dal governo italiano in qualsiasi momento. Per ulteriori informazioni sulle restrizioni ai viaggiatori statunitensi che entrano in Italia, vedere Visita il sito dell’Ambasciata USA in Italia.

Requisiti per l’ingresso negli Stati Uniti dall’Italia

Se sei un cittadino americano o un residente permanente e rientri negli Stati Uniti in aereo dall’Italia, devi fare quanto segue:

  • Mostra la prova della vaccinazione e il test Govt-19 negativo effettuato entro tre giorni dalla tua visita negli Stati Uniti
  • Se non sei stato vaccinato, avrai bisogno della prova di un risultato negativo del test un giorno prima di partire per gli Stati Uniti.

Se sei guarito dalla malattia del governo entro 90 giorni prima del viaggio, puoi presentare il relativo certificato al posto di un risultato negativo del test. Devi dichiarare il tuo stato di recupero Modulo di certificazione-Questo rapporto sarà raccolto e verificato dalla tua compagnia aerea.

Se tu Non un cittadino americano e nessuno status di immigrato negli Stati Uniti, Devi fornire la prova della vaccinazione prima di imbarcarti su un volo per gli Stati Uniti.

Tutti i passeggeri di età pari o superiore a 2 anni devono fornire un risultato del test negativo o una prova di recupero recente al momento della partenza per la PCR statunitense e i test accelerati saranno accettati. Se non hai un risultato negativo del test alla partenza o non sei stato testato, non ti sarà permesso di salire a bordo del tuo volo dall’Italia agli Stati Uniti.

READ  Bernardecci: l'Italia può fare molto bene a Euro 2020

Secondo l’Ambasciata degli Stati Uniti in Italia, i test antigenici rapidi costano circa $ 20 e i test PCR costano $ 70.

Per maggiori informazioni sui requisiti per i viaggiatori di ritorno negli Stati Uniti, Visita il sito web dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC).