septiembre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Orlando Bloom parla di ‘difficile fuga dalla morte e dalla paralisi’ dopo l’autunno del 1998

Orlando Bloom si è preso del tempo per riflettere sulla caduta pericolosa per la vita che la star ha subito nel 1998, mentre condivideva i dettagli dell’incidente sui social media.

“Questo sono io nel mio tutore per la schiena intorno al 1998, circa 3 mesi dopo essere caduto per tre piani e avermi schiacciato la spina dorsale, sfuggendo per un pelo alla morte e alla paralisi”, ha scritto l’attore di 44 anni. su instagram, Commentandolo in sella a una bicicletta con indosso un tutore e sorridente, nonostante le ferite.

Condividendo una seconda foto di se stesso oggi in sella con un amico, ha aggiunto: “Ogni giorno mi sento grato per le mie estremità che mi hanno permesso di spingere i miei limiti e vivere al limite (più sicuro ora).”

KATY PERRY, ORLANDO BLOOM Goditi una festa rubiconda in modo GOOFY di notte in Italia

La fidanzata di Bloom, Katy PerryCommentando il post, ha scritto: “Ti amo”. “Sono così orgoglioso di te”, ha scritto Miranda Kerr, l’ex moglie dell’attore.

Orlando Bloom è quasi morto dopo una terribile caduta nel 1998.
(Reuters/Danny Molochuk)

L’attore di “Pirati dei Caraibi” ha precedentemente discusso del tema autunnale con GQ, La pubblicazione del 2005 racconta che l’incidente è avvenuto mentre si arrampicava su una terrazza panoramica con gli amici. Quando un tubo di scarico che ha scalato è crollato, la stella è caduta da tre piani.

Katy Perry e l’ex moglie di Orlando Bloom, Miranda Kerr, discutono della loro relazione “stretta”

“Fino ad allora, non avevo un buon giudizio sulla vita e sulla morte – che non siamo immuni”, ha detto Bloom alla rivista. “E per quattro giorni ho affrontato l’idea di vivere su una sedia a rotelle per il resto della mia vita. Sono andato in un posto oscuro nella mia mente. Ho capito, o camminerò di nuovo o no”.

READ  Le date della premiere di ABC Autunno 2021: la 18a stagione di Gray's Anatomy e altro

“Ma questo incidente ha insegnato tutto nella mia vita”, ha aggiunto. “Fino a quando non ti avvicini a perderlo, non te ne rendi conto. Andavo in moto e guidavo auto come se tutto fosse una pista; era ridicolo. Non era perché pensassi che fosse bello; era solo perché amavo vivere sul bordo di una scogliera. Ma ho sentito freddo.”