agosto 3, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Miliardi di utenti di Google ora hanno una nuova opzione di ricerca radicale

Google è stato il re indiscusso della ricerca per decenni, poiché gli scarsi tentativi di Microsoft e della start-up DuckDuckGo incentrata sulla privacy non sono riusciti a convincere molti utenti ad allontanarsi.

Le stime del dominio di Google nel mercato della ricerca globale vanno dal 70% al 90%, anche se il software Bing di Microsoft sembra aver acquisito una certa influenza negli ultimi due anni.

proprio adesso, Poiché sia ​​gli utenti che i regolatori richiedono sempre più sicurezza e una migliore privacyLa società dietro il browser di criptovalute Brave ha lanciato un nuovo motore di ricerca, che promette di essere un’alternativa privata e trasparente alla tecnologia di monitoraggio basata sugli annunci di Google.

Annunci

Iscriviti ora a CodiceUna newsletter quotidiana gratuita che spiega brevemente il mondo di Bitcoin. Raggiungi la tua casella di posta alle 7:00 EST tutti i giorni della settimana

Altro da ForbesÈ questa la soluzione sorprendente all’incubo di Bitcoin del miliardario di Tesla Elon Musk?

Brave Search, lanciato in versione beta questa settimana, tenta di utilizzare il suo indice web autonomo per funzionare senza fare affidamento su altri indici, affermando che “non tiene traccia degli utenti, delle loro ricerche o dei loro clic”.

“A differenza dei motori di ricerca più vecchi che tengono traccia degli utenti e dei loro profili e dei motori di ricerca più recenti che spesso esaminano i motori più vecchi e non hanno i propri indici, Brave Search offre un nuovo modo per ottenere risultati pertinenti utilizzando un indice supportato dalla comunità, garantendo al contempo privacy”, ha affermato. Brendan Esch, CEO di Brave ed ex capo creatore di Firefox Mozilla, in Permesso Annunciando il lancio di Brave Search.

Tuttavia, se Brave non è in grado di produrre risultati pertinenti sufficienti, estrarrà risposte da altri fornitori. I risultati conterranno una “Scala di indipendenza della ricerca” che mostrerà la percentuale di risultati che provengono esclusivamente dall’indice Brave.

Brave Search diventerà la ricerca predefinita nel browser Brave entro la fine dell’anno, ma è possibile accedervi tramite search.brave.com, il che significa che gli utenti non devono passare al browser Brave per utilizzarlo.

Codice– Ti aiutiamo a capire il mondo di Bitcoin e criptovalute ogni giorno

Annunci

Altro da ForbesPrevisione dei prezzi delle criptovalute: Ethereum sta per “capovolgere” Bitcoin?

Sebbene Brave Browser detenga ancora una piccola quota di mercato del business globale dei browser, sta crescendo a un ritmo costante – ora vanta 32 milioni di utenti attivi mensili, rispetto ai 25 milioni di marzo 2020.

Annunci

“Brave Search è il motore di ricerca più privato del settore, nonché l’unico motore di ricerca indipendente, che offre agli utenti il ​​controllo e la sicurezza che cercano nelle grandi alternative tecnologiche”, ha aggiunto Esch. “Brave Search sta colmando un vuoto evidente nel mercato di oggi poiché milioni di persone hanno perso fiducia nell’economia della sorveglianza e sono attivamente alla ricerca di soluzioni per controllare i propri dati”.

Brave ha affermato che non visualizzerà annunci durante “questa prima parte” della beta di Brave Search, ma ha affermato che prevede di offrire la ricerca a pagamento senza annunci e la ricerca gratuita supportata da annunci in un secondo momento. Quindi prevedi di includere il supporto per le criptovalute.

“Quando saremo pronti, esploreremo la possibilità di utilizzare annunci privati [the cryptocurrency] “Condividi i guadagni di BAT per la ricerca, come abbiamo fatto con gli annunci degli utenti di Brave”, ha affermato la società nel suo comunicato stampa di lancio.

Annunci

READ  Una causa in Arizona ha rivelato che i dipendenti di Google hanno condiviso le loro preoccupazioni sul rilevamento della posizione