enero 18, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Matteo Berrettini è fiducioso che l’Italia farà il prossimo passo e vincerà l’ATP Cup | Notizie sul tennis

Con due giocatori tra i primi 10, l’Italia è una squadra più forte di quanto non fosse nel raggiungere la finale dell’ATP Cup quest’anno e sono fiduciosi di poter fare un ulteriore passo avanti vincendo l’edizione del prossimo mese, ha affermato Matteo Beretini.

L’Italia ha perso contro la Russia nel campionato di quest’anno in Coppa Davis – come il formato. Nell’edizione 2022, sono sorteggiati con i campioni del Gruppo B Russia, ospita l’Australia e la Francia, arrivata in ritardo.

La prima squadra di tutte e quattro le squadre avanzerà alle semifinali della competizione da $ 10 milioni.

Berettini, il numero sette del mondo che ha perso contro Novak Djokovic nella sua prima grande finale a Wimbledon quest’anno, ha dichiarato: «Se questo è possibile, penso che la squadra sarà ancora più forte quest’anno, quindi ovviamente il nostro obiettivo è vincere il titolo. .»

«Sappiamo che sarà un lavoro duro. Ogni partita sarà dura, ma speriamo di farcela».

Oltre a Beretini, in rosa anche Janic Sinner, decimo in classifica, e Fabio Fognini, ex nono in classifica.

Il numero due del mondo Daniel Medvedev guiderà la difesa del titolo della Russia, ma sono stati eliminati dopo un test positivo per il quinto posto – classificato Andrei Rublev e il 18° – classificato Aslan Kardashian Kovit.

«La loro squadra è diversa rispetto allo scorso anno per motivi di COVID, quindi sarà sicuramente una competizione diversa», ha detto Bertini.

«Ma ovviamente con la Russia Daniel, quello che hanno fatto l’anno scorso sarà una delle partite più difficili che dovremo giocare».

Medvedev ha detto che dopo aver vinto il titolo della Coppa ATP all’inizio di quest’anno, la squadra russa ha vinto anche la Coppa Davis, e ci si aspettava molto da loro nonostante la squadra debole.

READ  Vedi: La reazione degli italiani alla preparazione della pasta ai mirtilli, la miss è molto rilevante

«Mi piace questo tipo di pressione», ha detto il campione degli US Open. «Ti fa giocare meglio. Penso che ci faccia giocare tutti e quattro il miglior tennis possibile».

La storia è stata pubblicata dal feed di Wire Agency senza alcuna modifica al testo.