agosto 1, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Lo studente italiano in scambio Mattia Casagrande porta le abilità di pallavolo nella squadra maschile di Taunton لفريق

Ha detto: “Amo l’esperienza di fare sport nella tua scuola, perché penso che crei un sentimento per la tua scuola… il tipo di sentimento patriottico che hai per la tua scuola”. [and] per la tua città».

Casagrande è originario di Cogliate, un piccolo paese alle porte di Milano, e ha iniziato a giocare a pallavolo all’età di dieci anni. A differenza di molti giocatori statunitensi che praticano più sport durante le stagioni, Casagrande si è concentrato sugli sport tutto l’anno per la vicina Pallavolo Saronno. Ama l’emozione che crea la pallavolo in Italia, e ricorda cosa accadde nelle semifinali delle Olimpiadi 2016, quando la nazionale maschile italiana fu eliminata dagli Stati Uniti in cinque set.

Sebbene abbia preso una pausa dallo sport all’età di 16 anni, Casagrande era entusiasta di saltare di nuovo quando ha saputo di Taunton. Si è trasferito con la sua famiglia ospitante ad agosto e ha attirato l’attenzione sin dalla sua prima esperienza invernale.

Uno dei suoi compagni di squadra ha dichiarato: “È sicuramente uno dei giocatori più intelligenti in campo di tutti i tempi quando si tratta di pallavolo”. Tyler Stewart.

Quando Casagrande si è adattato, ha notato una serie di differenze tecniche tra il gioco americano e quello italiano. Ad esempio, i liberi non servono mai in Italia e le posizioni sono determinate in modo più rigoroso. Avvicinati all’allenatore Toby Chaperon Con le sue esperienze e i suoi suggerimenti, Chaperon era tutt’orecchi.

“Come studente visivo, gli ho chiesto di disegnarlo”, ha detto Chaperone. “Dimmi chi è ad ogni corso e vediamo com’è, e ho detto, ‘Sai, mi piace davvero. Penso che sarebbe adatto al nostro staff.'”

Casagrande prospera come battitore esterno nel ruolo di utilità; Guida i Tigers con 34 ace ed è terzo in kill (114), box (130) e assist (17). Ma lui non è solo. Daniel Medina Slot senza problemi come selezionatore del primo anno con 33 assi e 544 assist.

Poi c’è Stewart, un giocatore di 6 piedi e 6 che ha accumulato almeno 10 uccisioni a partita questa primavera. Stewart sarà il secondo giocatore nella storia del programma a raggiungere la postseason dello stato in ogni anno della sua carriera di quattro anni a Taunton (sebbene non una piccola stagione).

“Certo, Tyler, è inarrestabile”, ha detto Casagrande.

“Non ci aspettavamo davvero di essere così bravi, se devo essere onesto”, ha detto Stewart. “Le nostre aspettative erano molto basse, ma siamo molto contenti di dove siamo ora”.

Mentre le palestre si riscaldano e la pressione si intensifica, anche Casagrande si è adattato a un nuovo programma. Quando giocava per un club in Italia, le partite si giocavano solo nei fine settimana, con allenamenti feriali volti a concentrare i giocatori per la competizione. Ma Taunton ha giocato 16 partite in poco più di un mese, un programma fitto di appuntamenti che lascia meno tempo per riprendersi.

“Qui dobbiamo riposare, perché abbiamo forse tre o quattro partite a settimana. Quindi di solito gli allenamenti [used] Un po’ di riposo”, ha detto.

L’anno di Casagrande come studente in scambio termina il 15 giugno. Ma ha lavorato con il suo programma di scambio per estendere il suo visto e rimarrà a Taunton fino al 10 luglio – abbastanza tempo per seguire il corso di stato.

Ha detto: “Sono molto grato per questo, perché penso che stiamo vivendo una stagione davvero buona, e sarebbe stato un po’ deludente – anzi, molto deludente – lasciare la squadra”.

Rimarrà vecchio per imprimere la sua visione unica sulle tigri. Chaperone crede di aver rinnovato quest’anno la sua passione per Casagrande, una passione che potrebbe continuare oltre il suo tempo a Taunton.

“Mi ha persino detto qualcosa; dice: ‘Sai, penso di voler allenare la pallavolo in futuro.'” Ha detto Chaperone.

“È una specie di allenatore dentro un giocatore”, ha aggiunto.

punti di servizio

▪ La pallavolo dei ragazzi del River avrebbe dovuto debuttare nel 2020. L’attesa di un anno è valsa la pena, dato che Minutemin si è sorpreso nella loro prima stagione con un record di 10-2.

“Mi aspettavo al massimo qualche vittoria”, ha detto l’allenatore. Lian O’Hara.

La squadra gareggia principalmente contro i nemici della Boston Major League e della Boston City League Louis Palacio, un immigrato colombiano con un tatuaggio da pallavolo sulla gamba ed energia frenetica. O’Hara dice che Palacio solleva gli animi di tutti i membri della squadra.

“È uscito e ha scoperto di essere il giocatore più debole in JV quando ci sovrapponiamo, e sta lavorando con quel ragazzo. È così carino”, ha detto.

I Minutemen si ritirarono dal torneo statale; O’Hara ha detto che non vuole mettere troppa pressione sui suoi giocatori nella loro prima stagione.

“L’obiettivo era quello di imparare e divertirsi”, ha detto.

▪ Milford (14-2) continua ad avanzare nella Tri-Valley League con un perfetto 13-0 nel gioco di squadra. Allenatore Andrea Mainini Dice che parte di quel successo può essere effettivamente fatto risalire alla scorsa estate, quando gli Scarlet Hawks sono stati rilevati dal beach and grass volley.

“Questo era qualcosa di nuovo per il nostro programma”, ha detto. “Molti ragazzi quest’anno hanno parlato di come il beach and grass volley li aiuta a lavorare sulle loro basi, perché è un gioco molto più difensivo rispetto a giocare al chiuso”.

L’anno scorso, i giocatori partecipanti si sono uniti ai campionati estivi al Blue Fish Bowl Volleyball Club nel Rhode Island. Questa estate, Mainini spera di continuare lo slancio, avviando tornei di erbe attraverso il Milford Community School Use Program. I tornei acquistano forza in breve tempo.

“In realtà siamo quasi pieni”, ha detto.

▪ La Westford Academy (8-2) ha vinto il suo primo titolo della Dual District League la scorsa settimana dopo aver diviso le Week Series con Lincoln Sudbury. Alla Merrimack Valley Conference, Chelmsford (9-0) ha conquistato un record di imbattibilità e il primo titolo di campionato dal 2014 con una vittoria per 9-2 per Lowell sabato.