octubre 26, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Lionel Messi del Paris Saint-Germain vince contro il Rennes | Espanyol stordisce il Real Madrid – Tour europeo | notizie di calcio

Il Paris Saint-Germain ha subito la sua prima sconfitta della stagione quando ha perso 2-0 contro il Rennes domenica.

Il Rennes ha vinto grazie ai gol di Gaetan Laborde e Flavian Tait su entrambi i lati del primo tempo, interrompendo la striscia di vittorie consecutive del Paris Saint-Germain in otto partite di campionato e infliggendo la prima sconfitta in trasferta nella competizione dopo otto mesi.

Il Paris Saint-Germain, sconfitto dal Lille nella Coppa dei Campioni precampionato, è rimasto in testa alla classifica con 24 punti, sei davanti all’RC Lens, che venerdì ha battuto 2-0 lo Stade de Reims.

“Abbiamo giocato 25-30 minuti con una qualità molto buona. Avevamo il controllo della partita. Abbiamo subito il gol in un momento forte per loro. Quando abbiamo iniziato il secondo tempo eravamo subito sotto 2-0, è stato fantastico. Una partita diversa dopo quella”, ha detto l’allenatore Mauricio Pochettino. Paris Saint-Germain.

“Sono un po’ arrabbiato. Senza sminuire quello che ha fatto il Rennes, ci sentiamo frustrati e delusi per non aver sfruttato le nostre possibilità e per aver rinunciato a quei gol. Queste situazioni ci lasciano amareggiati e delusi”.

foto:
Messi fa una figura depressa domenica

Cinque giorni dopo un’impressionante vittoria sul Manchester City in Champions League, il PSG ha avuto un inizio vivace ma non ha avuto nitidezza quando Neymar ha parato un tentativo ravvicinato sulla traversa al 22 ‘.

Il calcio di punizione di Lionel Messi da 25 yard si è schiantato contro la traversa e sebbene si sia trovato bene con Neymar e Kylian Mbappé, gli ospiti hanno faticato a sbloccare il risultato.

Il Rennes, che ha avuto meno di 72 ore per recuperare dopo aver battuto il Vitesse Arnhem in Europa League giovedì, è avanzato nel primo tempo in modo clinico.

Labard ha segnato il suo sesto gol in questa stagione con un potente tiro su passaggio di Kamal El Din Suleimana.

Dopo aver fallito un solo tiro in porta nel primo tempo, il PSG si è preso un raffreddore subito dopo il secondo tempo quando Tite ha sparato su cross di Labourde.

Mauro Icardi ha sostituito un deludente Neymar al 76′, ma l’argentino non è riuscito a ispirare il PSG, che anche lui non è riuscito a raccogliere un tiro in porta nella ripresa. Il Rennes è salito al settimo posto con 12 punti.

READ  Dan Mullen dilaniato per aver commentato la partita dopo la sconfitta della Florida contro il Kentucky

mentre, Poco consegnato Marsiglia La seconda sconfitta consecutiva in Ligue 1, quando la doppietta di Jonathan David ha regalato loro una vittoria per 2-0 in casa domenica, quando la squadra ospite ha chiuso in dieci uomini.

David ha segnato dopo 28 minuti ed è tornato nei minuti di recupero per portare i campioni di Francia all’ottavo posto con 14 punti in nove partite, pur continuando a recuperare da un pessimo inizio di stagione.

Il risultato ha lasciato il Marsiglia, che ha subito la sua prima sconfitta in campionato lo scorso fine settimana contro l’RC Lens, anche lui al quinto posto con 14 punti, anche se la Provenza ha una partita in meno.

La Liga: il Real Madrid ha stordito l’Espanyol mentre i problemi persistono

Raul de Tomas festeggia il suo arrivo con l'Espanyol
foto:
Raul de Tomas festeggia il suo arrivo con l’Espanyol

La prestazione incerta del Real Madrid è proseguita domenica quando ha battuto 2-1 in trasferta contro l’Espanyol nella Liga.

La squadra di Mister Carlo Ancelotti sta perdendo tre partite in tutte le competizioni, ma resta in testa alla classifica con 17 punti, davanti ai rivali dell’Atletico Madrid per differenza reti.

Un gol di Raul de Tomas e Alex Vidal nel primo tempo è bastato all’Espanyol per assicurarsi i tre punti contro il Real. La squadra catalana è salita al 12° posto con nove punti.

La palla di Karim Benzema riduce la differenza a 19 minuti dalla fine, ma il Real non riesce a pareggiare e il tentativo nel finale di Eden Hazard viene annullato per fuorigioco.

“Non eravamo a nostro agio”, ha detto il difensore del Real Madrid Nacho.

“Sono stati molto dietro di noi, dobbiamo lavorare sul nostro gioco difensivo e questo verrà con le partite.

“Abbiamo un certo numero di giocatori mancanti, ma abbiamo ancora una buona rosa e dobbiamo fare meglio delle ultime tre partite. Dobbiamo migliorare in difesa e risposta”.

READ  Buffon non è ancora il tipo in pensione حتى

Bundesliga tedesca: il Francoforte batte il Bayern

Robert Lewandowski non è riuscito a ispirare il Bayern Monaco
foto:
Robert Lewandowski non è riuscito a ispirare il Bayern Monaco

Philipp Kostik di Francoforte ha segnato all’83 ‘per portare il Bayern Monaco alla vittoria per 2-1 in Bundesliga domenica per segnare la loro prima vittoria in campionato sul Bayern in 21 anni e terminare la carriera dei padroni di casa nove partite in tutte le competizioni.

Kostik ha afferrato la palla dal limite dell’area di rigore, si è spostato in avanti e ha battuto il portiere Manuel Neuer con un potente rasoterra all’83 ‘per segnare la prima vittoria della stagione dell’Eintracht.

I bavaresi restano in testa alla classifica con 16 punti in sette partite, nonostante la prima sconfitta, un punto davanti a Borussia Dortmund e Friburgo rispettivamente al secondo e terzo posto.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Highlights della partita di campionato tedesco tra Bayern Monaco ed Eintracht Francoforte.

I padroni di casa passano in vantaggio quando Leon Goretzka approfitta di un errore di Martin Hinterger per segnare al 29′.

Il difensore austriaco ha recuperato rapidamente un colpo di testa in rete per pareggiare dopo tre minuti.

Entrambe le squadre hanno avuto la possibilità di prendere l’iniziativa prima dell’intervallo: Almamy Toure dell’Eintracht ha bloccato Neuer al 43′ e Serge Gnabry del Bayern ha colpito il palo da distanza ravvicinata un minuto dopo.

Il Francoforte festeggia la sua impressionante vittoria in trasferta
foto:
Il Francoforte festeggia la sua impressionante vittoria in trasferta

Il portiere dell’Eintracht Kevin Trapp si è tenuto impegnato nel secondo tempo, negando ripetutamente Gnabry, Leroy Sane e Robert Lewandowski mentre spingeva i padroni di casa in avanti alla ricerca di un vincitore.

Tuttavia, è stato l’Eintracht a segnare quella che si è rivelata la vittoria contro una serie di azioni di Kostik prima di bloccare nuovamente Trapp nei minuti di recupero per mandare in porta il tiro di Goretzka.

Serie A: il Napoli si riprende per mantenere un inizio perfetto

Victor Osimhen festeggia il 2-1 del Napoli
foto:
Victor Osimhen del Napoli festeggia il 2-1 della sua squadra

Napoli È venuto da dietro per vincere 2-1 in Fiorentina in Serie A domenica, assicurando che l’unica squadra nei primi cinque campionati europei rimanga con un record del 100% in questa stagione.

READ  'Il calcio è come il cibo': le calciatrici afgane trovano casa in Italia

La capolista ha iniziato in difficoltà e al 28′ è stata punita con Lucas Martinez-Quarta che ha sfruttato alcuni segni lenti per portare la Fiorentina in vantaggio meritato.

La partita di apertura è stata un campanello d’allarme per il Napoli con Hirving Lozano che ha pareggiato dopo 10 minuti dopo che il portiere Bartholomew Dragowski ha parato brillantemente il rigore di Lorenzo Insigne.

Poi Victor Osimhen ha quasi superato il Napoli prima dell’intervallo con un superbo colpo di testa. Tuttavia, gli ospiti non hanno dovuto aspettare oltre per completare il turno, dato che Amir Rahmani ha dato loro un vantaggio di 2-1 al 50′.

Il Napoli ha avuto più possibilità di rendere la vittoria più confortevole, ma ha visto la partita terminare con la settima vittoria consecutiva e rimanere a quattro punti di distanza dall’Inter, seconda in classifica.

Henrikh Mkhitaryan colpisce per aumentare i progressi della Roma
foto:
Henrikh Mkhitaryan segna un gol per aumentare il vantaggio della Roma

La Fiorentina resta al quinto posto dopo la terza sconfitta stagionale.

Altrove, Lorenzo Pellegrini ha festeggiato la firma di un nuovo contratto e la sua convocazione in Nazionale italiana nominando Roma Sulla strada per una comoda vittoria per 2-0 Empoli.

Il 25enne centrocampista ha firmato un nuovo contratto per rimanere nella capitale italiana fino al 2026 prima della partita e ha portato la Roma in vantaggio tre minuti prima dell’intervallo, pochi giorni dopo essere stato nominato tra i convocati degli Azzurri per le finali di Nations League di questa settimana.

Jose Mourinho sta guardando durante la partita dell'Empoli
foto:
Jose Mourinho sta guardando durante la partita dell’Empoli

Henrikh Mkhitaryan è passato alla Roma con due gol in vantaggio tre minuti dopo, una reazione prima dopo che il potente tiro di Tammy Abraham è rimbalzato sulla traversa, ei padroni di casa sono stati in grado di alzare il piede e ottenere facilmente la vittoria.

Il risultato ha mantenuto la squadra di coach Jose Mourinho al quarto posto in classifica, a sei punti dal Napoli capolista, mentre l’Empoli è rimasto al decimo posto.

mentre, AC Milan Hanno continuato il loro impressionante inizio di stagione in Serie A, sopravvivendo fino a tardi Atalanta Torna a vincere 3-2 a Bergamo.

Il pareggio nel finale è stato segnato da Fernando Forestieri Udinese Punto in un 3-3 nel pareggio primaverile Sampdoria, Mentre Hellas Verona schiacciare spezie 4-0 in Veneto.