diciembre 9, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’investitore «Big Short» Michael Bury non vende Bitcoin, avverte che la criptovaluta è in bolla – Mercati e prezzi Notizie Bitcoin

Michael Perry, un gestore di hedge fund famoso per aver previsto la crisi finanziaria del 2008, ha confermato di non aver venduto criptovalute, incluso bitcoin, nonostante le speculazioni che potrebbe avere. La sua conferma è arrivata dopo che di recente ha chiesto come shortare una criptovaluta.

Michael Berry afferma di non vendere allo scoperto criptovalute

Michael Berry, famoso investitore e fondatore della società di investimento privata Scion Asset Management, ha confermato venerdì alla CNBC di non aver venduto bitcoin o altre criptovalute.

Brie è meglio conosciuto per essere stato il primo investitore a prevedere e trarre profitto dalla crisi dei mutui statunitensi verificatasi tra il 2007 e il 2010. È stato descritto in «The Big Short», un libro di Michael Lewis sulla crisi dei mutui, che è stato trasformato in un film con Christian Bale.

Venerdì ha detto alla CNBC:

Non ho mai venduto criptovalute. E io non lo sono ora… Penso che la criptovaluta sia in una bolla e la maggior parte non la capisca molto bene.

Molte persone nella comunità cripto credono che Burry abbia accorciato bitcoin quando la criptovaluta valeva $ 30.000 dopo aver pubblicato BTC Il grafico dei prezzi indica che questo è un buon momento per vendere. Burry non ha mai confermato o smentito se ha ancora accorciato Bitcoin.

La comunità cripto è diventata ancora più convinta che Burry stesse vendendo bitcoin o che stesse considerando di farlo quando ha twittato mercoledì:

Bene, non l’ho mai fatto prima, come vendi criptovaluta? Dovresti ottenere un prestito? C’è uno sconto breve? La situazione può essere sollecitata e convocata? In situazioni così instabili, tendo a pensare che sia meglio non tagliare corto, ma sto pensando ad alta voce qui.

Quando Burry ha twittato mercoledì chiedendo informazioni sullo shorting di criptovaluta, il prezzo del bitcoin era di circa $ 58.000. Poi ha superato i 62mila dollari. Al momento della scrittura, il prezzo di BTC è di $ 61.011 in base ai dati di Mercati Bitcoin.com.

READ  Futures Dow: il mercato sale a nuovi massimi con la scadenza degli utili di Apple; Detenere o vendere azioni Tesla?
Grafico dei prezzi dei bitcoin. Fonte: mercati Bitcoin.com

I commenti si sono riversati su Twitter in risposta al suo tweet sull’abbreviazione delle criptovalute poiché molte persone si stanno prendendo gioco della sua conoscenza delle criptovalute. Burry ha cancellato il tweet circa cinque minuti dopo che era stato pubblicato. Mentre il grande investitore Short cancellava regolarmente i suoi tweet, di solito non passavano pochi minuti dopo che erano stati pubblicati. Venerdì ha poi cancellato il suo intero account Twitter, facendo sospettare ad alcune persone che avesse lasciato Twitter a causa delle risposte che ha ricevuto dal suo tweet crittografato.

Il commerciante Scott Melker, noto anche comeIl lupo di tutte le strade, ha commentato: «Fammi capire bene. Michael Bury della fama di ‘Big Short’ ha chiesto come shortare Bitcoin, che è stato distrutto dalle criptovalute su Twitter e poi si è completamente incazzato con Twitter per non essere riuscito a gestire le risposte?»

Berry anche di recente Criticare shiba inu token (SHIB) dopo che il prezzo della moneta è aumentato del 230%.

Cosa ne pensi dei commenti di Michael Perry? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Tag in questa storia

Bitcoin grande e cortoe Criptovaluta Big Shorte Ottimo investitore brevee Michael Perrye Michael Berry Bitcoine cifrario Michael Berrye Criptovaluta Michael Perrye Michael Perry ha smesso di arrabbiarsie Non a corto di Bitcoine La criptovaluta non è brevee esci da twittere Bitcoin short 30mila dollari

crediti fotografici: Shutterstock, Pixabay, Wikicommons

disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, né una raccomandazione o approvazione di prodotti, servizi o società. Bitcoin.com Non fornisce consulenza in materia di investimenti, fiscali, legali o contabili. Né la Società né l’autore saranno responsabili, direttamente o indirettamente, per qualsiasi danno o perdita causati o presumibilmente causati da o in connessione con l’uso o l’affidamento su qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.