septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’incredibile ristorante italiano della Gold Coast si aspetta una folle estate a Chicago

Proprietari Atalina, Un prossimo ristorante italiano, si aspetta di portare “atmosfera raffinata ed elegante” nello spazio Gold Coast che hanno acquisito. I comproprietari Matt Diesel e Bill Ciudak combinano la forza del night club con un team eccezionale per la migliore esperienza culinaria. La chef Sue Ahn, che per ultima ha guidato la cucina nella Band of Bohemia, è stata l’unica American Proof con la stella Michelin prima di chiudere lo scorso anno.

Altri grandi talenti si uniranno ad Ahn quando il ristorante aprirà a metà giugno su 912 N. State Street all’interno dell’ex spazio Walton Street Kitchen. La pasticcera Nicole Guinea è la vincitrice di Jean Boncet per il suo lavoro lo scorso anno su Blackboard, icona del ciclo chiuso ad anello chiuso. Il ristorante ha recentemente assunto Sammelier Alexandra Thomas (RPM Seafood, Spiakia). Thomas memorizza la cantina al primo piano al piano superiore che contiene 3.000 bottiglie.

ravioli
Foto di Adalina / Caltonus

Ha fatto parte del team del ristorante Ciudak Gibsons per molti anni. Dice che quest’estate i ristoranti di Chicago saranno più affollati che mai. I ristoranti affermano da anni che Gold Coast cerca principalmente di attirare i clienti più giovani nello stesso modo in cui Old Town ha visto una crescita. Questo potrebbe effettivamente accadere quest’anno: “Penso che questa estate di Chicago sarà pazza”, dice Ciudak.

L’esperienza di Diesel arriva con PDG Hospitality, i proprietari di Liquorbox a River North e la sede di Chicago del Bounce Sporting Club. Lavorare nei club dà un occhio ai dettagli. Adalina ha aggiunto un lampadario italiano con 150.000 cristalli nello spazio che verranno appesi su specchi antichi. Hanno sfruttato le pareti, aggiunto il bar al primo piano e creato una sala molto vicina alla disposizione del precedente inquilino.

Mentre i ristoranti sono preoccupati di riempire i posti di lavoro, c’è una quantità significativa di talento da parte degli chef che sono senza lavoro a causa dell’epidemia. Nutre opportunità: “Penso che offra una grande opportunità per lavorare con alcuni degli chef più incredibili”, afferma Diesel.

Polpo bruciato
Foto di Adalina / Caltonus

È così che Ahan è entrato nel film. A Bond of Bohemia lo chef ha portato un approccio insolito al suo menu, dove ha sbalordito i ristoranti semplicemente preparando una carota, che è diventata così popolare da essere venduta nella sala da pranzo del Time Out Market. Più della metà del menu, sia che si tratti di pasta o di contorni, è vegetariano. Ma ci sono anche piatti come Chili Boss Vesuvius (una rotazione del classico articolo di Chicago) e un polpo bruciato con formaggio di capra e crema solare.

Gli amanti dei fritti saranno distratti con Guanciol e Fondua di Parmigiano con Arancini Casio Pep. Un altro dei piatti di punta di Ahn sarà il Knocco Brito ispirato ai mercati di strada di Bologna. Era un pasticcino fritto al guanciale servito con miele di fiori selvatici, ricotta montata e prosciutto; Ahn dice che soddisferà la nostalgia dolce, salata e croccante di tutti. Lo chef dice grazie per il suo lavoro. La band di Bohemia ha chiuso dopo che lui se n’è andato sotto una nuvola di polemiche, che è stata imposta contro un posto di lavoro tossico a destra. Al di là di queste preoccupazioni, l’epidemia è una sfida per un’industria della ristorazione nel suo insieme di cui non ci si può fidare per mangiare in anticipo.

“Sono in Cloud Nine in questo momento per aprire in piena estate”, dice Ahn.

Semifredo
Foto di Adalina / Caltonus

Diesel e Ciudac hanno collaborato con i partner Miles Muslin e Jonathan Gillespie. Chiutak afferma che l’obiettivo è alla fine creare un team di ospitalità a tutti gli effetti e aprire altri sforzi. Ma per ora, l’attenzione è sul centro di Chicago. Sebbene il centro abbia visto un traffico pedonale più lento dal 2020 e alcuni siano molto espliciti riguardo al trasferimento da Chicago, Diesel è un nativo.

“Ci fidiamo della città, della sua regressione, di noi stessi e del nostro team”, afferma.

Guarda l’aspetto di Adalina Menu a discesa.

Atalina, 912 n. State Street aprirà a metà giugno.

READ  Secro vende portafoglio di magazzini in Italia