mayo 23, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’assistente «uno degli ultimi» di Betty White condivide le foto dell’icona in ritardo

L’assistente di Betty Wyatt ha celebrato quello che sarebbe stato il centesimo compleanno di Wyatt condividendo una delle ultime foto scattate alla defunta icona.

«Ciao a tutti! Sono Kiersten. L’assistente di Betty,» lei Lunedi ha scritto, in un post condiviso sulla pagina Facebook ufficiale di White.

«In questo giorno speciale, volevo condividere questa foto della mia casa. È stata scattata il 21/12/21. Penso che sia una delle sue ultime foto», ha continuato Kiersten. «Era frizzante, bella e felice come sempre.»

Nella foto, la leggendaria attrice di «Golden Girls» è vista seduta su una sedia stampata a fiori, con indosso un abito verde brillante, gioielli scintillanti, una faccia piena di trucco e un ampio sorriso.

Kiersten ha concluso il suo apprezzamento per il suo ex capo: «Grazie a tutti voi che state facendo cose buone oggi e ogni giorno per rendere il mondo un posto migliore».

Nomi importanti di Hollywood hanno anche condiviso messaggi carini dedicati a Wyatt nel suo giorno speciale, incluso Morgan Freeman.

«La vita è preziosa, così come gli amici che incontriamo lungo la strada» L’attore ha twittato Insieme a una foto di lui che condivide il palco con White. «Buon compleanno dal paradiso domani Betty White! Sarai sempre apprezzata!»

Google ha anche onorato White nel giorno del suo compleanno inondando la pagina di ricerca di petali di rosa, in riferimento a Rose, il suo personaggio di «The Golden Girls».

Come riportato in precedenza, un’icona del mondo dello spettacolo per più di otto decenni All’età di 99 anni Il 31 dicembre.

il La causa della morte del vincitore dell’Emmy Award È stato elencato come un incidente cerebrovascolare, noto anche come ictus, in un documento del Dipartimento di salute pubblica della contea di Los Angeles, ottenuto da TMZ all’inizio di questo mese.

READ  William Shatner afferma che il principe William "non coglie il punto" del turismo spaziale