septiembre 21, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’archivio e l’ufficio di Stephen Hawking sono stati acquisiti dai giganti della cultura britannica in un accordo fiscale del valore di milioni

Il Museo della Scienza del Regno Unito ha descritto il dono come un’acquisizione “una volta nella vita” e copre migliaia di documenti, lettere personali e cimeli di Hawking Vita universitaria.

Il museo e la Biblioteca dell’Università di Cambridge (UL) hanno annunciato l’accordo mercoledì, in un incontro a cui hanno partecipato Lucy e Tim Hawking, due degli ultimi mondi e il ministro britannico per il digitale e la cultura Caroline Dennage.

Questa acquisizione storica segue l’accordo “Accettazione in un’alternativa”, un regime governativo nel Regno Unito in cui le persone possono pagare il conto dell’imposta di successione “trasferendo importanti oggetti e archivi culturali, scientifici e storici alla nazione”, secondo l’Arts Council of Inghilterra.

Il Museo della Scienza ha dichiarato in una dichiarazione che i contenuti ottenuti contenevano “un tesoro di carte d’archivio e oggetti personali”.

“Dopo l’approvazione dell’accordo di Liu, l’ampio archivio di documenti scientifici e personali di Hawking a Cambridge rimarrà nella biblioteca dell’università, mentre l’intero contenuto dell’ufficio di Hawking sarà conservato come parte della collezione della collezione del Museo della Scienza”, aggiunge la dichiarazione. .

I contenuti dell’ufficio di Hawking includono sedie a rotelle, dispositivi vocali e cimeli personali del mondo.

L’associazione ha affermato in una dichiarazione che circa 10.000 pagine dei suoi documenti rimarranno a Cambridge, oltre a un’ampia raccolta di foto con figure come Papa Francesco e lettere da e per l’ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e l’ex candidato alla presidenza Hillary Clinton.

La dichiarazione aggiungeva che “alcuni effetti personali sono molto chiari, come la lettera del 1948 del giovane Stephen a suo padre”.

Tra i doni offerti c'è una lettera del 1948, del giovane Stephen a suo padre.

L’Università di Cambridge ha dichiarato che sta raccogliendo fondi per aiutare a preservare e indicizzare l’archivio. Il Museo della Scienza prevede di mostrare punti di riferimento selezionati dall’ufficio di Hawking all’inizio del 2022.

READ  La contea di Los Angeles richiede la prova della vaccinazione nei bar e nei grandi eventi

I figli di Hawking, Lucy, Tim e Robert hanno detto: “Siamo molto felici che queste due importanti istituzioni manterranno la vita di nostro padre a lavorare a beneficio delle generazioni future e renderanno la sua eredità accessibile al maggior numero possibile di persone”.

“Nostro padre credeva fermamente che tutti dovessero avere l’opportunità di dedicarsi alla scienza, quindi sarebbe felice che la sua eredità sarebbe stata sostenuta dal Museo della Scienza e dalla Biblioteca dell’Università di Cambridge”.

A Hawking fu diagnosticata la sclerosi laterale amiotrofica (SLA) all’età di 21 anni, ma continuò la sua carriera pionieristica nella fisica teorica. È morto nel 2018, Ha 76 anni.