octubre 22, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La NASA condivide un’immagine straordinaria della galassia “elegante”

** Video correlato sopra: la NASA pubblica il video di atterraggio su Marte **

(Stella successiva) – NASA Abbiamo condiviso una nuova, straordinaria immagine di una galassia molto, molto lontana. (Si trova a 130 milioni di anni luce di distanza, per essere più precisi.)

La galassia si chiama NGC 5728, un nome antico per qualcosa che l’Agenzia spaziale europea ha descritto come una “galassia a spirale elegante, luminosa e finita”.

La galassia è stata vista da una delle telecamere del telescopio spaziale Hubble ed è “estremamente sensibile” sia alla luce visibile che a quella infrarossa. Agenzia spaziale europea ha detto. (Il telescopio è uno sforzo congiunto tra la NASA e l’Agenzia spaziale europea.)

“Pertanto, cattura magnificamente le regioni di NGC 5728 che emettono luce a queste lunghezze d’onda. Tuttavia, ci sono molti altri tipi di luce che emettono galassie come NGC 5728, che WFC3 non può vedere”.

Quello che non possiamo vedere sulla fotocamera è quanto sia attiva questa galassia.

Scopri NGC 5728, una galassia a spirale a circa 130 milioni di anni luce dalla Terra. (Foto: ESA/Hubble, A. Riess et al., J. Greene)

È qui che le cose si complicano un po’ per i geek che non lavorano nello spazio. Gli scienziati ritengono che NGC 5728 sia qualcosa chiamato “galassia di Sievert”, alimentato da un nucleo attivo che lo rende “estremamente attivo”. Altri nuclei galattici attivi emettono molta energia radiante, rendendo praticamente impossibile osservare la galassia circostante. Questo è ciò che distingue questa galassia: emette luce sia visibile che registrabile, come mostrato nell’immagine.

L’Agenzia spaziale europea ha ammesso che il nucleo galattico potrebbe emettere più luce, ma la fotocamera Hubble non è sensibile ad essa, rendendo questa galassia “più di quanto sembri”.