octubre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La Gran Bretagna dovrebbe allentare le regole sui visti a causa della carenza di camionisti

LONDRA (Reuters) – La Gran Bretagna dovrebbe annunciare piani per il rilascio di visti temporanei ai camionisti per alleviare una grave carenza di manodopera che ha portato al razionamento del carburante in alcune stazioni di servizio e Avvertenze dai rivenditori Di grande fermento nel periodo che precede il Natale.

Mentre le code hanno iniziato a formarsi fuori dalle stazioni di servizio sabato, l’ufficio del primo ministro Boris Johnson ha affermato che stava esaminando misure temporanee per affrontare la carenza di conducenti di veicoli pesanti (HGV).

I giornali hanno riferito che il governo consentirà a un massimo di 5.000 conducenti stranieri di entrare in Gran Bretagna con visti a breve termine, una misura che le società di logistica e i rivenditori chiedono da mesi ma precedentemente esclusa dal governo.

La UK Road Transport Association (RHA) afferma che la Gran Bretagna ha bisogno di 100.000 conducenti in più per soddisfare la domanda. La carenza di conducenti è stata causata in parte dalla Brexit e dal COVID-19 e dalla perdita di circa un anno di formazione e test dei conducenti.

“Stiamo esaminando misure provvisorie per evitare problemi immediati, ma qualsiasi misura che prenderemo sarà molto limitata”, ha detto in una nota una portavoce dell’ufficio di Johnson a Downing Street.

Downing Street ha rifiutato di fornire ulteriori dettagli.

I ministri hanno messo in guardia contro gli acquisti di panico e le compagnie petrolifere affermano che non mancano le forniture, solo problemi nel portare il carburante alle stazioni di servizio.

Tuttavia, lunghe code di veicoli hanno iniziato a radunarsi alle stazioni di servizio per fare il pieno dopo la BP (BP.L) Ha detto che ha dovuto chiudere alcuni dei suoi punti vendita a causa della carenza di autisti.

READ  L'aumento dei casi di COVID-19 ha smorzato la fiducia dei consumatori statunitensi, i prezzi delle case registrano guadagni record

alcuni paralizzati (RDSa.L) Le stazioni hanno anche segnalato pompe a secco durante il funzionamento di ExxonMobil (XOM.N) Esso ha anche affermato che anche un piccolo numero di 200 siti di vendita al dettaglio di Tesco Alliance è stato colpito in qualche modo.

EG Group, che gestisce centinaia di stadi in tutta la Gran Bretagna, ha dichiarato venerdì che imporrà un limite agli acquisti di carburante di 30 sterline (41 dollari) per cliente a causa di “una domanda dei clienti senza precedenti”.

“Abbiamo molto carburante in questo paese e il pubblico dovrebbe essere rassicurato che non c’è carenza”, ha detto una portavoce di Downing Street.

“Ma come i paesi di tutto il mondo, stiamo vivendo una temporanea carenza di autisti legati al nuovo coronavirus per spostare le forniture in tutto il paese”.

Il problema del carburante arriva quando la Gran Bretagna, la quinta economia mondiale, è alle prese con l’aumento dei prezzi del gas naturale in Europa che causa l’aumento dei prezzi dell’energia e una potenziale crisi dell’approvvigionamento alimentare.

Anche altri paesi come gli Stati Uniti e la Germania stanno affrontando una carenza di conducenti di camion.

La Gran Bretagna afferma che la soluzione a lungo termine è assumere più conducenti britannici, con la RHA che afferma che sono necessari stipendi e condizioni migliori per attirare le persone nel settore.

Ma il settore della vendita al dettaglio ha avvertito che, a meno che il governo non agisca per affrontare la carenza nei prossimi 10 giorni, saranno inevitabili gravi interruzioni nel periodo che precede il Natale. Per saperne di più

(dollaro = 0,7311 sterline)

READ  Home Depot assume Walmart per consegnare vernice e altro alle porte dei clienti

(Segnalazione di Michael Holden e J. Faulconbridge Montaggio di Frances Kerry

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.