noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La Cina multa i giganti della tecnologia per non aver segnalato 43 accordi obsoleti

PECHINO (Reuters) – Il regolatore del mercato cinese ha dichiarato sabato di aver multato società tra cui Alibaba, Baidu e JD.com per non aver dichiarato alle autorità 43 accordi risalenti al 2012, affermando di aver violato la legislazione antitrust. .

Ha aggiunto che le aziende coinvolte in questi casi sarebbero state multate di 500.000 yuan (78.000 dollari) ciascuna, il massimo previsto dalla legge antitrust cinese del 2008.

Alibaba, Baidu, JD.com e Geely non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a reuters.com

La Cina ha rafforzato la presa sulle piattaforme online, invertendo il suo precedente approccio liberista e citando i rischi di abuso del potere di mercato per soffocare la concorrenza, uso improprio dei dati dei consumatori e abuso dei diritti dei consumatori.

Il primo accordo elencato è stato un’acquisizione del 2012 tra Baidu e un partner, il più recente dei quali è stato l’accordo del 2021 tra Baidu e la casa automobilistica cinese Zhejiang Geely Holdings per creare una nuova società di auto energetiche.

Tra gli altri accordi citati dall’Amministrazione statale per la supervisione del mercato ci sono l’acquisizione da parte di Alibaba nel 2014 della società cinese di navigazione e mappatura digitale AutoNavi e l’acquisto nel 2018 di una quota del 44% in Ele.me per diventare il maggiore azionista nel servizio di consegna di cibo.

Il regolatore ha affermato che gli accordi, tuttavia, non hanno avuto alcun effetto nell’eliminare o restringere la concorrenza.

A dicembre dello scorso anno, è multato Alibaba e China Literature sostenuti da Tencent e Shenzhen Hive Box 500.000 yuan ciascuno per non aver segnalato correttamente i precedenti accordi per le revisioni antitrust, la prima volta che lo hanno fatto.

READ  Le azioni AMD saltano su nuovi chip per data center e Facebook vince

(dollaro = 6,3863 yuan cinese)

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a reuters.com

(Segnalazione di Gabriel Crossley e Brenda Goh) Montaggio di William Mallard

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.