agosto 5, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La California lancia il portale per i record digitali dei vaccini Covid-19

Poster di sacerdoti che indossano dopo aver ricevuto una vaccinazione siedono a un tavolo all'Hartford HealthCare St. Vincents Medical Center di Bridgeport, nel Connecticut, il 26 febbraio 2021.

Poster di sacerdoti che indossano dopo aver ricevuto una vaccinazione siedono a un tavolo all’Hartford HealthCare St. Vincents Medical Center di Bridgeport, nel Connecticut, il 26 febbraio 2021.
immagine: Joseph Prezioso/AFP (Getty Images)

Un nuovo sito Web della California offrirà al pubblico un modo per accedere alla propria cronologia digitale dei vaccini COVID-19 e condividere la propria guida alle vaccinazioni. Anche se questo può sembrare molto vicino a un passaporto per i vaccini, è un argomento controverso in Alcuni statiLa California insiste che non lo è.

Lo stato ha recentemente rivelato un file Registro digitale dei vaccini COVID-19 Il portale, che descrive come un “modo opzionale” per le persone di ottenere informazioni sul vaccino contro il covid-19. Secondo il sitoIl record fornito è la versione digitale della carta cartacea dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie che gli individui ricevono quando vengono vaccinati. I funzionari della California sottolineano inoltre che il registro digitale dei vaccini è anche una tutela adeguata per le persone che hanno perso o smarrito la loro carta fisica.

“Mentre [the California Department of Public Health] raccomanda ai californiani vaccinati di conservare la loro carta CDC cartacea in un luogo sicuro e protetto, e comprendiamo che alcune persone potrebbero preferire una versione elettronica”, afferma l’epidemiologo Dr. nuova versione di venerdì. “E se uno dei 20 milioni di californiani vaccinati dello stato ha sbagliato la sua carta cartacea, il registro digitale dei vaccini COVID-19 fornisce un comodo backup”.

I funzionari sul sito Web del portale hanno affermato che la California non implementerà un sistema di passaporto vaccinale obbligatorio. Tuttavia, in alcune circostanze, richiederà la prova della vaccinazione o un test covid-19 negativo, come negli eventi al chiuso con 5000 persone almeno. Amministrazione Biden detto anche Non creerà un database federale di immunizzazione né delegherà le credenziali del vaccino.

Sembra che l’uso del cancello sia abbastanza semplice. Le persone inseriscono il nome, la data di nascita e l’e-mail o il numero di telefono associati al record del vaccino. Il sistema chiederà quindi alle persone di generare un pin a quattro cifre. Se le informazioni fornite corrispondono a ciò che lo stato ha in archivio, le persone riceveranno un messaggio di testo o un’e-mail con un collegamento al loro record, a cui possono accedere con un PIN. Il punto del pin è proteggere la privacy individuale, spiega il sito Web, e il collegamento al record del vaccino viene inviato solo al numero di telefono o all’e-mail associati a un record specifico.

La registrazione digitale del vaccino includerà il nome della persona, la data di nascita, le date della vaccinazione e il produttore del vaccino. Gli individui riceveranno anche un codice QR scansionabile, che secondo i funzionari statali confermerà che il record del vaccino è autentico.

Una volta ricevuto il record del vaccino digitale, i funzionari consigliano di fare uno screenshot, salvarlo sul telefono e salvare il codice QR sul rullino fotografico. Hai anche la possibilità di stampare una copia del record e conservarlo in un luogo sicuro. Contro ogni previsione, se perdi anche la tua copia digitale, non c’è da temere. Puoi ripetere il processo e riottenere l’accesso alla tua cronologia sul portale.

Simile al registro digitale dei vaccini COVID-19 della California Excelsior Pass a New York, che è collegato al database dei vaccini dello stato e consente ai residenti di dimostrare se sono stati vaccinati o sono risultati negativi al virus.

READ  La contea di Yolo richiede che le maschere siano indossate al chiuso indipendentemente dallo stato di vaccinazione