junio 22, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Joy of the Tasmanian Devil è nata nella terraferma australiana per la prima volta in 3000 anni

Per la prima volta in più di 3000 anni, Diavoli della Tasmania Sono nati in natura australiano Terra principale.

In un post su Facebook all’inizio di questa settimana, Barrington Tops Aussie Ark Wildlife Sanctuary nel New South Wales ha annunciato nascite storiche.

Vulnerabile quando dà alla luce un baby boom al largo della costa orientale

“Le terre selvagge dell’Australia continentale stanno vivendo un tipo speciale di baby boom, che non accade qui da più di 3000 anni. WildArk, in collaborazione con Nave australiana E il Rispondi: Wilde, Celebra la nascita di 7 figli del Diavolo della Tasmania, nato a Barrington Wildlife Refuge in Australia, che ha una superficie di 400 ettari, Sanctuary BooksNota che il suo team ha lavorato per creare una popolazione sostenibile per la parte migliore di un decennio.

Re: wild e WildArk sono due gruppi internazionali di conservazione senza scopo di lucro.

“Una volta tornati, dipendeva totalmente da loro. Il team dell’Aussie Ark li stava guardando da lontano fino a quando non fu il momento di intervenire e confermare la nascita della nostra prima forza aerea terrestre. Che momento!” Il gruppo ha detto.

Diavolo della Tasmania (Sarcophilus harrisii), il più grande marsupiale carnivoro originario dell’Australia. (Foto: Arterra / Universal Images Group tramite Getty Images)

Questo è un risultato stimolante per il team di Aussie Ark e mostra l’impatto positivo su cui noi umani possiamo avere Ambiente “Se lo volessimo”, ha detto, il progetto è agli inizi, mostrando il potenziale di abbondanti e fiorenti ecosistemi nelle aree selvagge.

In accompagnamento Condivisione su InstagramIl gruppo di conservazione ha affermato che questo risultato è stato “solo l’inizio!”

READ  Il macchinista giapponese del treno espresso fa una pausa per il bagno durante i viaggi in treno a 90 miglia all'ora

In un video della durata di più di tre minuti, il capo di Aussie Ark, Tim Faulkner, ha detto che la squadra aveva visto più di 450 aviatori come parte del loro piano “Re: wild Australia”.

Faulkner e uno dei membri del team possono essere visti mentre esaminano i progressi dei bambini nelle dimensioni delle noccioline nel sacco della madre.

La donna che è salita alla mostra di El Paso è stata segnalata per aver liberato una scimmia ragno; Zoo per premere le tasse

Ha detto che la reintroduzione dei demoni è “cruciale” e che “la posta in gioco è molto di più”, compresa l’organizzazione Lesioni mostruose Come la volpe e il gatto, e gli erbivori autoctoni come gli opossum e i canguri.

Mentre lei era tornata È stato lanciato ufficialmente alla fine del 2020Con 26 diavoli liberati dalle gabbie bianche, la sopravvivenza della specie spettava a loro.

I lavoratori di Aussie Ark hanno monitorato i marsupiali utilizzando localizzatori GPS e telecamere remote.

“I demoni non solo sono sopravvissuti, ma hanno prosperato. Ognuno di loro”, ha detto Faulkner.

“I piani di Aussie Ark sono Re: Wild Australia e il Diavolo ci sta guidando in quel viaggio”, ha detto.

Chiamato una volta Sarcophilus satanicusIl sito web di Aussie Ark afferma che i demoni si sono estinti nell’Australia continentale in gran parte a causa dell’introduzione del dingo e di una malattia chiamata malattia del tumore facciale diabetico (DFTD) che ha devastato le popolazioni selvatiche.

Il diavolo della Tasmania è il più grande animale marsupiale sopravvissuto al mondo Di solito vive fino a sei anni in natura.

READ  Singapore approva il vaccino Covid per bambini, delinea il piano di vaccinazione

Clicca qui per applicare FOX NEWS

Secondo Aussie Ark, Oggi sono rimasti solo 25.000 demoni nel deserto della Tasmania. Demoni Incluso In pericolo di estinzione Nazioni Unite’ La lista rossa.

Nella pagina che descrive in dettaglio il cosiddetto “#DevilComeback”, Aussie Ark ha detto che prevede di realizzare due versioni aggiuntive di 20 Demons ciascuna per migliorare continuamente il processo.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.