agosto 3, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il prezzo del bitcoin è salito fino a $ 34.000 dopo il panico cripto in Cina

la valuta digitale ha salto del 5,4% Nelle ultime 24 ore sei arrivato $34368 per moneta, secondo CoinDesk.

La criptovaluta ha perso quasi la metà del suo valore da quando ha raggiunto il massimo storico ad aprile.

Altre valute hanno visto oscillazioni di prezzo simili. Ethereum e dogecoin sono rimbalzati rispettivamente intorno al 4,8% e all’8,9% mercoledì, dopodiché. cadere nelle vendite all’inizio di questa settimana.
Il suo valore di cifratura altalena Significativamente quest’anno per una serie di motivi, tra cui Preoccupazioni per l’impatto ambientale monete minerarie e Aumentare il controllo del governo.

La Cina, in particolare, sta spingendo duramente da mesi per limitare l’uso delle valute virtuali e negli ultimi giorni ha intensificato la sua repressione sia sull’estrazione mineraria che sul commercio.

Lunedì, la People’s Bank of China ha dichiarato di aver convocato Alipay, la popolarissima piattaforma di pagamenti elettronici gestita dal gruppo Ant di Jack Ma, insieme a cinque importanti istituti di credito e ha chiesto loro di “indagare e identificare in modo completo” gli scambi e i commercianti di criptovaluta in modo che possano tagliare spegnimento Qualsiasi scambio di criptovaluta.

Istituti di credito inclusi Banca industriale e commerciale (IDCBF)Banca Agricola della Cina, China Construction Bank (CICHF)China Postal Savings Bank e Industrial Bank. Lo sviluppo ha causato un forte calo del 12% in Bitcoin in un periodo di 24 ore.
Il prezzo del bitcoin scende sotto i $ 30.000 con l'aumento della pressione sulle criptovalute in Cina ادة

Durante il fine settimana, i media statali cinesi hanno riferito che la provincia di Sichuan, nel sud-ovest della Cina, ha ordinato l’interruzione di tutte le operazioni di mining di criptovalute e tagliato l’alimentazione a diverse strutture minerarie. Il Sichuan è un importante centro per l’estrazione di bitcoin.

READ  Quasi 3.000 ospiti, equipaggio per sbarcare in crociera con Covid Case

Edward Moya, capo analista di mercato di Oanda, ha notato la crescente pressione in Cina in un rapporto ai clienti di questa settimana.

Ha scritto: “Bitcoin deve accelerare la transizione del mining fuori dalla Cina”.

“Bitcoin è ancora intrappolato nell’intervallo $ 30K-$ 41K, ma i rischi al ribasso stanno attirando l’attenzione di tutti”.

Laura ha contribuito a questo rapporto.