septiembre 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il giovane neozelandese Matthew Garbet è pronto per unirsi al club italiano del Torino

Matthew Garbet dribbla tra due difensori durante la partita della Nuova Zelanda contro il Giappone alle Olimpiadi di Tokyo.

Atsushi Tomura/Getty Images

Matthew Garbet dribbla tra due difensori durante la partita della Nuova Zelanda contro il Giappone alle Olimpiadi di Tokyo.

La Nuova Zelanda potrebbe avere un altro calciatore che gioca la sua partita in uno dei primi cinque campionati maschili d’Europa in questa stagione.

cose Resta inteso che l’attaccante diciannovenne Matthew Garbet è sul punto di unirsi al Torino in Serie A dal club svedese di seconda serie Valkenberg FF.

Al giovane giocatore del Wellington è stato offerto un contratto di tre anni e un annuncio del Torino sembrava confermare l’imminente accordo dopo che mercoledì si è sottoposto alle visite mediche presso il club.

Premier League svedese

Maze corre dal calciatore neozelandese Matthew Garbet che porta a un comico autogol.

Nessun maschio neozelandese ha mai giocato nella competizione italiana di Serie A. La feroce attaccante Katie Rudd ha trascorso una stagione con la Juventus nel 2017, mentre Nico Kirwan attualmente gioca per il calcio Padova, club italiano di terza divisione.

Per saperne di più:
*Il centrocampista bianco Joe Bell legato a un trasferimento da 1 milione di dollari al club inglese
* La prossima Renault Piscopo? Wellington Phoenix firma il centrocampista italo-australiano
* Liberato Kacas felice di trascorrere il suo tempo in Belgio tra l’interesse della Juventus

Nato in Inghilterra, Garbet è cresciuto a Paraparaumu ma si è trasferito a Wellington quando aveva dodici anni per sviluppare ulteriormente il calcio con Declan Edge alla Ole Football Academy.

È stato finalista della Chatham Cup con i Western Suburbs e ha firmato il suo primo contratto da professionista con i Falkenbergs all’età di 17 anni dopo aver segnato due gol nella Coppa del Mondo U-17 contro Angola e Canada.

READ  Prosciugato dagli infortuni, Mets conquista una vittoria di 12 partite su Marlins
Matthew Garbet, giocatore di football del Wellington.

Philip Rollo / Roba

Matthew Garbet, giocatore di football del Wellington.

Garbett era un membro della squadra OlyWhites che ha raggiunto i quarti di finale delle Olimpiadi di Tokyo.

Sebbene sia stato originariamente nominato riserva di viaggio, ha iniziato nelle ultime due partite contro Romania e Giappone.

L’allenatore Danny Hay ha elogiato Garbet per la sua prestazione nella partita 0-0 contro la Romania, qualificata per i quarti di finale per Ulisse.

“Abbiamo visto Matt Garbet crescere e svilupparsi davvero durante il nostro tempo insieme, ha mostrato molta fame e qualità nell’allenamento, quindi con un cambiamento nella formazione e un po’ nell’approccio abbiamo pensato che sarebbe stato una persona perfetta per unirti a uno di quei #8 [midfield] “Atteggiamenti, e ho pensato che ha fatto fantasticamente bene”, ha detto Hay.

Il Torino si è laureato sette volte campione d’Italia, l’ultima delle quali nel 1976.

La scorsa stagione è finita 17esima in Serie A, evitando di poco la retrocessione.

Il capitano del Torino Andrea Belotti è stato uno dei membri della squadra italiana che ha vinto l’Europeo.