septiembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Notre Dame Leprechaun considerato offensivo, secondo il sondaggio

Sono bloccati tra un trifoglio e il martello.

La fortuna di Notre Dame si è esaurita mercoledì quando la faida dell’Irish Fighting Team è stata criticata per essere la quarta mascotte della squadra di calcio più offensiva del paese, secondo un nuovo sondaggio.

Il piccolo uomo verde è stato preso di mira per appropriazione culturale – con i critici che lo definiscono un umiliante simbolo dei cattolici irlandesi – avendo classificato leggermente meglio dell’Aztec Warrior dello stato di San Diego, dell’Osceola e del Renegade della Florida e dell’Università delle Hawaii Philly Warrior, secondo un sondaggio condotto dalla società Sportswear Quality Logo Products.

Un fan di Notre Dame tiene un foglio di genio disegnato sulla sua testa.
Getty Images

Ma un rappresentante del college con sede nell’Indiana si è affrettato a difendere il turbolento truffatore sotto copertura, insieme al termine “The Fighting Irish”, che iniziò come termine dispregiativo per gli studenti cattolici irlandesi all’inizio del 1900.

“Vale la pena notare … che non c’è paragone tra il soprannome Notre Dame e mascotte e nomi indiani e guerrieri[e[mascotte usate da altre istituzioni come quella precedentemente nota come Redskins American Football Association]”, ha detto la scuola in un dichiarazione a[e[mascotte utilizzate da altre istituzioni come la squadra della NFL precedentemente nota come la dichiarazione dei Redskins alla scuola][و[التمائمالمستخدمةمنقبلمؤسساتأخرىمثلفريقاتحادكرةالقدمالأميركيالمعروفسابقًاباسمRedskins”،قالتالمدرسةفيبيانلـ[and[mascotsusedbyotherinstitutionssuchastheNFLteamformerlyknownastheRedskins”theschoolsaidinastatementtoNella stella di Indianapolis.

“Nessuna di queste istituzioni è stata fondata o nominata da nativi americani che hanno cercato di evidenziare la loro eredità usando nomi e simboli associati alla loro gente”, si legge nella dichiarazione.

Una Notre Dame che combatte la bandiera irlandese con un Leprechaun.
Una Notre Dame che combatte la bandiera irlandese con un Leprechaun.
Getty Images
Combattimenti irlandesi
Il cognome Fighting Irish è iniziato come un termine peggiorativo usato dalle scuole opposte all’inizio del secolo, con la maggior parte dei loro studenti cattolici irlandesi.
Icon Sportswire tramite Getty Images

Ma la scuola ha detto che la mascotte di Notre Dame è stata adottata da un ex preside, anch’egli irlandese.

READ  La stella della scherma italiana Beatrice "Baby" Vio difende la medaglia d'oro paralimpica a Tokyo

“Le nostre icone sono rappresentazioni cerimoniali dell’autentica eredità irlandese di Notre Dame, un’eredità che rispettiamo, lealtà e passione”.

Il termine “Fighting Irish” iniziò come una calunnia creata dalle scuole avversarie e divenne il soprannome ufficiale per la squadra nel 1927 sotto il rettore padre Matthew Walsh, che era di origine irlandese, secondo la scuola.

Il genio amuleto – che raffigura un uomo basso con un pugno e che indossa un cappello da trifoglio – è nato in Inghilterra come simbolo dispregiativo del popolo irlandese, secondo l’università.