junio 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il giocatore di golf John Ram era pronto per una vittoria di $ 1,7 milioni, fino a quando non è risultato positivo al Covid

Jon Ram ha lanciato l’ultimo lancio di palla nel Memorial Tournament di sabato di sei colpi e rapidamente in una borsa redditizia.

Pochi istanti dopo era in agonia. È risultato positivo al Covid-19.

Ram si è ritirato dal torneo – perdendo la sua possibilità di vincere quasi $ 1,7 milioni – dopo che i funzionari lo hanno informato dei suoi risultati positivi. L’incidente è stato un duro promemoria del fatto che mentre le vaccinazioni hanno fornito una rete di sicurezza per i fan per tornare ai tornei di golf, alle arene NBA e agli stadi MLB, il virus è tutt’altro che finito per gli stessi eventi sportivi.

Per Ram, le conseguenze hanno un prezzo. Il 26enne spagnolo, numero 3 al mondo, è forse il miglior giocatore di golf di oggi senza un major a suo nome. Il suo gioco eccezionale in questo torneo al Muirfield Village Golf Club di Dublino, Ohio, è stato evidenziato da un hole-in-one durante il suo secondo round. Aveva un grande vantaggio e non c’era motivo di credere che ci fosse qualche possibilità di essere scoperto.

Poi quando è uscito dal diciottesimo verde, gli è stato detto che forse l’unica cosa che poteva sconfiggere: il coronavirus.

In una scena surreale, Ram è stato informato dei suoi risultati positivi subito dopo la fine del suo terzo round. Si mise le mani sul viso e si inchinò tristemente. L’unica cosa che può fare è mettersi la maschera e firmare il suo score per un punteggio che non può essere contato.

È stata una scena scioccante. Né è uscito dal nulla.

READ  Prosciugato dagli infortuni, Mets conquista una vittoria di 12 partite su Marlins

Lunedì, il PGA Tour ha comunicato a Ram che era soggetto a protocolli di tracciamento dei contatti perché era stato in stretto contatto con qualcuno che era risultato positivo. Gli è stata data la possibilità di rimanere in competizione sotto determinate restrizioni che includevano l’accesso limitato alle strutture interne e test giornalieri. Il risultato del test è stato negativo fino a sabato, quando il test è tornato, ed è stato successivamente confermato come positivo.

Il PGA Tour ha affermato che questa era solo la quarta volta in 50 eventi dal ritorno dello sport che un giocatore era risultato positivo durante la competizione.

Ma dal ritorno dello sport, nessun atleta ha subito ripercussioni finanziarie così evidenti come Ram a causa del risultato positivo. Stava per ottenere uno stipendio enorme. Tuttavia, anche se i vaccini si diffondono negli Stati Uniti, rimane un potenziale problema tra gli atleti. Andy Levinson, vicepresidente senior della gestione del torneo per il PGA Tour, ha rifiutato di dire se Ram fosse stato vaccinato.

“Non posso parlare dello stato di vaccinazione di John”, ha detto Levinson. “Questa è una situazione individuale”. Ram in una dichiarazione Inserito su Twitter“Questa è una di quelle cose che accadono nella vita”, ha detto.

Tabellone segnapunti dopo il terzo turno dell’Anniversario.


immagine:

Daron Cummings/The Associated Press

Scrivi ad Andrew Beaton all’indirizzo [email protected]

Copyright © 2020 Dow Jones & Company, Inc. tutti i diritti sono salvi. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8