octubre 26, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il CEO di Yoox Net-a-portter apre un centro di distribuzione in Italia-WWD

Milano – Fuori Milano, l’amministratore delegato Geoffrey Lefebvre ha fatto la sua prima apparizione pubblica a gennaio alla cerimonia ufficiale di apertura lunedì del centro di distribuzione del gruppo YuxNet-a-Porter a Londriano.

“Questa nuova casa servirà ogni cliente nel mondo e la nostra catena di approvvigionamento continua ad evolversi, migliorando la visibilità delle nostre scorte e la disponibilità dei prodotti e attirando l’esperienza del cliente”, ha affermato Lefebvre.

YNAP ha investito nel centro 47 47 milioni, facendone uno degli investimenti più importanti del gruppo in Italia in 20 anni. Riferendosi all’impegno della squadra nei confronti dell’Italia e della regione, il manager ha dichiarato: “Stiamo investendo sul talento italiano, alzando l’asticella, gettando le basi per una visione a lungo termine.

Per la prima volta nella storia del gruppo, un hub servirà Net-a-Porter e la base clienti globale di Mr Porter, raddoppiando l’attuale capacità di inventario dei negozi. Si rivolge ai clienti delle ammiraglie online per i marchi di design fino a Giorgio Armani A Valentino powered by YNAP.

Su un’area di 583.200 piedi quadrati, il centro di distribuzione può consegnare 4 milioni di pacchi all’anno ai clienti, di cui 64.800 piedi quadrati dedicati esclusivamente alla produzione digitale di contenuti visivi. Al momento, il centro impiega 600 persone, ma si prevede di aumentare il numero dei capi in modo tempestivo. “È un segno di lusso”, ha detto Lefebvre.

All’interno del centro di distribuzione YNAP.
Immagine per gentile concessione

Passando a una rete logistica interconnessa completa costruita attorno a hub centrali e centri di distribuzione regionali, il modello Amnistock fornisce ai clienti l’accesso e l’accesso alle scorte da qualsiasi parte del mondo.

“È un centro di distribuzione altamente tecnologicamente avanzato e automatizzato in cui si intrecciano innovazione e stile”, ha affermato Lefebvre, citando ad esempio gli ID digitali, “avvicinando i clienti al viaggio dei prodotti, a un servizio migliore e alle consegne tutto il giorno”.

L’allocazione prudente delle scorte e le capacità di completamento dell’organizzazione offrono la massima flessibilità nell’allocazione delle azioni per migliorare la velocità di consegna e i costi associati, con conseguente maggiore soddisfazione del cliente, ha sottolineato l’amministratore delegato.

Il gruppo ha un track record globale, con centri nel Regno Unito, Stati Uniti, Cina, Giappone e Dubai, e Lefebvre ha spiegato: “Alcuni ordini verranno spediti direttamente da qui, mentre altri saranno disponibili presso i centri di consegna locali e saremo in grado di per eseguire gli ordini più velocemente. Sarà ottimizzato dai mezzi. I clienti di ieri apprezzano i loro prodotti “, ha detto con un sorriso.

L’epidemia ha dimostrato che “l’e-commerce fa bene al lusso”, ha affermato Lefebvre. “Le persone vogliono ancora apprezzare l’esperienza nei negozi, ma hanno visto che possono apprezzare un’esperienza altrettanto buona online.

“Sento che l’epidemia ha amplificato un pubblico che può parlare immediatamente”, ha affermato il presidente Alison Lohnis. Della divisione lusso e moda del gruppo. “DHa detto che i consumatori online sono cresciuti in modo esponenziale e penso che continuerà così. “YNAP ha avuto il vantaggio di essere” già “in prima linea in tutto ciò che facciamo e con la mentalità del cliente.

“Anche durante le epidemie, tutti devono essere super, molto attivi, ma abbiamo già l’infrastruttura per adattarci molto rapidamente e ottenere ai clienti ciò che vogliono in modo tempestivo”, ha osservato Lohenis.

Lefebvre ha affermato che la sostenibilità è fondamentale per YNAP, ad esempio la consegna in un giorno con tutti i furgoni elettrici, e investe nel marchio del gruppo Iris & Ink Collection, lanciato la scorsa settimana, che è realizzato per il 60% con materiali riciclati e una catena di fornitura standard. “È un vero impegno, è un punto di partenza e vogliamo fare molto di più”, ha detto.

Una volta ultimato e inaugurato alla presenza del Ministro degli Affari Regionali e delle Autonomie Mariastella Gelmini; Fabiana Daton, ministro delle Politiche giovanili, e Alessandra Dodd, viceministro dello sviluppo economico, hanno affermato che il centro è entrato in funzione nel 2019 con diversi ordini per il signor Porter – e quell’estate un uragano ha colpito.

“Nel frattempo, il mondo è stato colpito dal suo stesso uragano. L’ho visto incompiuto in anticipo e ho sempre saputo che sarebbe stato fantastico”, ha detto Lohenis. Porter. “

Ha detto: “Accesso all’inventario globale, completamento e riempimento standard [of merchandise] Disegnando dal centro “, questo consentirà una maggiore velocità.

Federico Marsetti, ex presidente e amministratore delegato che ha lasciato l’azienda a luglio, ha fondato l’organizzazione Omnistock e ha guidato la costruzione del Lantriano Center. Secondo il rapporto, Marsetti ha assunto la carica di presidente della task force per la moda nell’ambito dell’iniziativa Sustainable Markets avviata da Sua Altezza Reale il Principe Galles.

In precedenza, Lefebvre è stato Direttore della distribuzione digitale del gruppo presso YNAP Parent Compagnie Financière Richemont.

Per più di nove anni a Richmond, ha continuato la sua carriera come Group Business Director presso la sua sede, poi come Operations Managing Director presso Wachseron Constantine; Vice CEO di Jaeger-Ligoldrey e CEO di Palm & Mercier fino al 2019.

I clienti attivi di YNAP oggi ammontano a 4,3 milioni e il gruppo comprende i flagship del negozio online multimarca Net-a-Porter e Mr. Porter e i player multimarca fuori stagione Yux e The Outnet e i marchi Designer.

Marchetti ha fondato Yuks nel 2000 e quotato in borsa nel 2009 aprendo le porte in Italia. Poi ha preso il comando. nse Fusione di Yux e Net-a-Porter nel 2015.

Richmond ha preso il controllo della YNAP nel 2018 e l’ha rimossa dalla Borsa di Milano.

READ  Alabama Golf femminile Benedetta Moresco vince il Campionato Italiano Stroke Play