noviembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Health News Roundup: 49 morti per coronavirus in Italia, 11.555 nuovi casi; La Cina ha fornito la dose completa di vaccino COVID-19 al 76,3% della popolazione e oltre

Di seguito è riportato un riepilogo delle notizie sanitarie attuali.

L’Italia ha segnalato 49 decessi per coronavirus e 11.555 nuovi casi

L’Italia ha registrato sabato 48 decessi correlati al virus corona, mentre il numero giornaliero di nuove infezioni è passato da 10.544 a 11.555, ha affermato il ministero. L’Italia ha registrato 133.131 morti con COVID-19 dall’eruzione del febbraio dello scorso anno, la seconda più alta in Europa dopo la Gran Bretagna e la nona più alta al mondo. Ad oggi, nel Paese sono stati segnalati 4,9 milioni di casi.

La Cina ha fornito la dose completa di vaccino COVID-19 al 76,3% della popolazione

Wu Liangyou, un funzionario del National Health Council (NHC), ha dichiarato sabato che la Cina aveva somministrato la dose completa di vaccino COVID-19 al 76,3% della sua popolazione il 19 novembre. Un totale di 1.076 miliardi di persone nel paese hanno ricevuto la dose richiesta del loro vaccino governativo, ha detto la portavoce del NHC Mi Feng in una conferenza stampa.

I cechi hanno segnalato ogni giorno sempre più casi di virus corona dall’inizio dell’epidemia

La Repubblica Ceca ha riportato 22.936 nuovi casi di virus corona venerdì, il più grande numero giornaliero dall’epidemia, secondo i dati del ministero della salute. All’inizio della settimana, il paese ha rafforzato i controlli sulle persone che non ricevono il vaccino COVID-19 per incoraggiare più vaccinazioni e alleviare il carico sugli ospedali.

Gli Stati Uniti somministrano 449,5 milioni di dosi di vaccino Govit-19 – CDC

A partire da sabato mattina, i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno consegnato 449.955.588 dosi di vaccino COVID-19 e ne hanno distribuite 567.081.775. Delle 562.868.095 dosi somministrate al 19 novembre, 448.155.906 sono state vaccinate, ha affermato il CDC.

READ  Il raggiante Jamie Oliver ha accettato l'Ordine della Stella d'Italia

Interprete: tutti gli adulti statunitensi hanno diritto ai richiami COVID-19; Che è migliore?

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie venerdì hanno ampliato la disponibilità di colpi di richiamo COVID-19 a tutti gli adulti statunitensi, nella speranza di proteggere la protezione del vaccino contro la variante delta in rapida diffusione. In precedenza, l’agenzia consigliava i colpi di richiamo solo per quei 65 anni o più, o per quelli ad alto rischio per la malattia di covit, che dicevano di poter scegliere un vaccino diverso da quello ricevuto per la vaccinazione iniziale.

La Cina ha segnalato 17 nuovi casi di virus corona prima del 20 e 23 novembre

Il 20 novembre sono stati segnalati 17 nuovi casi confermati di virus corona, rispetto ai 23 del giorno prima, ha affermato domenica la sua commissione sanitaria. Delle nuove infezioni, quattro erano casi domestici, tre all’inizio della giornata, secondo la National Health Commission.

Hong Kong approva il vaccino sinoviale per i bambini dai 3 ai 17 anni

Hong Kong ha approvato una riduzione del limite di età per il vaccino COVID-19 da 18 a tre anni da parte della cinese Sinovac Biotech, mentre continua la sua vasta campagna per incoraggiare i suoi 7,5 milioni di residenti a farsi vaccinare. «Agli adolescenti di età compresa tra 12 e 17 anni verrà data la priorità nel ricevere il vaccino contro la corona, al fine di estenderlo ai bambini adolescenti successivi», ha affermato in una nota Sofia Chan, segretaria per l’alimentazione e la salute di Hong Kong (SFH). Rilasciato sabato.

Singapore allenta le rigide restrizioni sociali COVID-19 da lunedì

READ  La squadra di calcio italiana cerca di tenere la politica fuori dal gioco (fallito) - POLITICO

Il governo di Singapore sta allentando alcune delle restrizioni sociali più severe imposte per controllare la diffusione di COVID-19, che ha confermato le infezioni nella città-stato nell’ultimo mese. Da lunedì, i ministri del governo hanno affermato in una conferenza stampa sabato che il limite all’interazione sociale e alla ristorazione sarà esteso a cinque persone dall’attuale regola, che consente di vaccinare fino a due persone.

Il Brasile registra 217 morti governative in 24 ore, il numero più basso da aprile 2020 – Ministero

Ci sono stati 8.833 nuovi casi di virus corona segnalati in Brasile nelle ultime 24 ore e 217 decessi per COVID-19, ha affermato sabato il ministero della salute, poiché il vaccino riduce infezioni e decessi a livelli che non si vedevano dalle prime settimane delle passate epidemie. Anno. Il ministero ha affermato che il 70% delle persone idonee è stato completamente vaccinato e il 90% ha ricevuto la prima dose. Sabato, il ministero ha lanciato una campagna per raggiungere i 21 milioni di brasiliani che non sono tornati per un secondo colpo.

Riaprono le stazioni sciistiche nel nord Italia tra le preoccupazioni per il COVID-19

Le stazioni sciistiche del nord Italia stanno riaprendo per l’inverno dopo prolungate chiusure dovute all’epidemia di COVID-19, anche se un aumento delle recenti epidemie ha sollevato preoccupazioni per nuove restrizioni. Fabio Sacco, presidente della Federazione Skrama, che riunisce diverse località della regione Trentino-Alto Adiz, ha dichiarato di aver aspettato la riapertura dell’Italia da quando ha imposto la serrata nel marzo dello scorso anno.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Dev Discourse ed è stata generata automaticamente da Syndicated Feed.)

READ  Per entrare in musei e ristoranti è necessario il Covit Pass