noviembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Hamilton spera di trasformare il Texas in un duello per il titolo di F1

Formula Uno F1 – Gran Premio d’Italia – Autodromo Nazionale Monza, Monza, Italia – 12 settembre 2021 Pilota Lewis Hamilton Mercedes dopo essere uscito dalla gara con Red Bull Max Verstappen Reuters / Jennifer Lorenzini

(Reuters) – Lewis Hamilton e Max Verstappen si sono scambiati il ​​comando del campionato di Formula 1 quattro volte in sei gare, e il Gran Premio degli Stati Uniti di domenica ad Austin potrebbe fornire un’altra svolta nella storia.

Verstappen della Red Bull conduce Hamilton di sei punti dopo 16 gare su 22, ma il Circuit of the Americas conserva ricordi più felici del sette volte campione del mondo per la Mercedes.

L’anno scorso non ci sono state corse a causa della pandemia di COVID-19, ma Hamilton ha conquistato il suo sesto titolo in Texas nel 2019 dopo aver celebrato il suo terzo titolo nel 2015.

Nessun pilota ha avuto più successo del britannico ad Austin, con Hamilton che ha collezionato cinque vittorie in otto partite.

Ogni vincitore è partito anche in prima fila e la Mercedes è arrivata prima negli ultimi sei.

«Austin era la roccaforte di Hamilton alcuni anni fa», ha osservato il boss della Red Bull Christian Horner dopo che Verstappen ha ripreso il comando da Hamilton in Turchia.

Valtteri Bottas ha vinto a Istanbul con la Mercedes ed è stato anche l’ultimo vincitore ad Austin, dalla pole position, ma il finlandese dovrebbe cedere ad Hamilton se le condizioni lo consentiranno ad Austin.

«Questa stagione ha visto molti colpi di scena, quindi siamo pronti a rispondere a qualsiasi cosa ci capiti questo fine settimana in Texas», ha detto il capo della Mercedes Toto Wolff, la cui squadra è avanti di 36 punti sulla Red Bull nella classifica costruttori.

READ  Euro 2020: i giornali italiani elogiano la squadra di Roberto Mancini dopo aver sconfitto il Belgio

Verstappen ha vinto sette gare contro le cinque di Hamilton in questa stagione e ha anche guidato più giri del suo rivale 36enne.

Mentre Austin dovrebbe sfruttare maggiormente i punti di forza della Mercedes, con un sacco di racchette lunghe, ci sono anche curve strette a bassa velocità e un buon potenziale di sorpasso per incoraggiare la Red Bull.

C’è sempre anche una prima e Verstappen è pronto a cogliere l’occasione.

«Siamo sempre stati competitivi negli Stati Uniti e siamo andati vicini a dei buoni risultati», ha detto il giovane olandese. «Quindi si tratta di trasformarlo in una vittoria ora.

«Ora andiamo in ogni pista e sappiamo che possiamo almeno lottare per il podio ora, ma anche vincere ed è diverso dagli anni passati.

«Siamo concentrati sul fare del nostro meglio e cercare sempre di vincere la gara, e non sarà diverso ad Austin. Un’altra battaglia sarà serrata questo fine settimana e non vedo l’ora».

Anche il record di Verstappen in America è forte, arrivando secondo nel 2018, terzo nel 2019 e quarto nel 2015 e 2017.

La lotta per il terzo posto nella classifica costruttori è ancora molto accesa, con la McLaren in vantaggio di 7,5 punti sulla Ferrari ed entrambi ottimisti.

L’australiano Daniel Ricciardo non vede l’ora che arrivi il Texas e riceve un bonus dal boss della McLaren Zak Brown per la sua vittoria nel Gran Premio d’Italia.

Ricciardo porterà la NASCAR Wrangler Chevrolet Monte Carlo del 1984 di Dale Earnhard Sr. per un giro in pista.

«Lui è un grande eroe per me, quindi essere in grado di guidare una delle sue auto sarebbe un momento surreale e un po’ un sogno che si avvera. Un grande ringraziamento a Zack per aver mantenuto la sua parte dell’accordo e averlo reso possibile. «

READ  Virginia Chiarrillo 1933-2021 | Notizie, sport, lavoro

(Copertina) Scritto da Alan Baldwin, Montaggio di Toby Davis

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.