septiembre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Bungie rivela come funzionerà e non funzionerà il crossover di Destiny 2 e un’idea approssimativa quando

Destino 2 Lo sviluppatore Bungie ha rivelato molte informazioni sull’imminente supporto cross-play per il gioco دعم In un blog giovedì pomeriggio. Prima di tutto chiariamoci: Bungie non ha ancora una data precisa per quando Sarai in grado di giocare con i tuoi amici su altre piattaforme, ma lo studio promette che la funzione verrà lanciata “in anticipo” nella stagione 15, Che dovrebbe essere lanciato il 24 agosto.

La stagione 15 porterà anche un cambiamento significativo per assicurarti un’identità coerente su tutte le piattaforme cross-play: un nuovo sistema di nomi di Bungie. Il tuo nome Bungie verrà generato in base al nome associato alla piattaforma su cui giochi per prima la stagione 15 e assomiglierà a PlayerName # 1234. Puoi avere un’idea migliore di come apparirà nel gioco in questo screenshot :

Anteprima dei nomi di Bungie in formato Destino 2.
Foto: Bungie

Bungie non avrà una funzione di cambio di nome al lancio del cross-play, cosa che non è prevista fino all’inverno. Quindi assicurati di giocare prima alla Stagione 15 sulla piattaforma con il nome che desideri associare al tuo nome Bungie.

Lo studio eseguirà i nomi attraverso un processo di moderazione per aiutare a prevenire l’infiltrazione di frasi offensive e afferma che i caratteri nei nomi “non possono essere visualizzati nel gioco o che non possono essere digitati nella casella di ricerca del giocatore tramite le tastiere virtuali della console”. sarà spogliato.

Bungie ha anche discusso di come i giocatori verranno abbinati su diverse piattaforme quando verrà lanciato il cross-play. Per le modalità PvE, “ci sarà un gruppo di compatibilità universale”, afferma Bungie, ma per le modalità competitive (Crucible, Iron Banner, Trials, Gambit), il matchmaking si suddividerà come segue:

  • I giocatori PC abbineranno i giocatori PC
  • I giocatori della console abbineranno i giocatori della console, in particolare i giocatori di Stadia, che possono usare mouse e tastiera
  • Le squadre Fireteam saranno abbinate a qualsiasi combinazione di giocatori PC e console con altri giocatori PC

Tuttavia, questo approccio potrebbe cambiare al momento del lancio a un certo punto – Bungie afferma che “potrebbe non essere la risposta per sempre”.

Benji ha affermato che una delle funzionalità mancanti al momento del lancio sarebbe la chat vocale tra le piattaforme. Secondo Bungie, “Abbiamo riscontrato alcuni problemi di ritardo nello sviluppo e stiamo attualmente lavorando per assicurarci che questa versione di prova sia pronta prima di spedirla”. La società ha preso in considerazione l’idea di ritardare il Cross Play per assicurarsi che la funzionalità fosse inclusa, ma ha invece deciso di eseguirla senza di essa e di aggiungerla in un aggiornamento “mirato poco dopo l’attivazione di Cross Play”.

Bungie fornisce maggiori dettagli sul cross-play nel suo ultimo blog e, se sei interessato a saperne di più, ti suggerisco di dedicare qualche minuto per leggere tutto.

Bangi ha confermato in dicembre colui il quale Destino 2 Avrà un crossover nel 2021. Ma a maggio, alcuni giocatori l’hanno provato presto quando lo studio Attivazione accidentale della funzione Per alcuni giocatori – una scappatoia per l’azienda Finalmente chiuso. C’era anche Gioco beta ufficiale da giocare più tardi quel mese.

READ  Un hacker ha trovato un modo per ottenere denaro illimitato su Steam