octubre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Brian Ortega avverte Alexander Volkanovski: “Fanculo la cintura, sto venendo per la tua testa” a UFC 266

Brian Ortega La conversazione è finita, è pronto ad affrontare Alexander Volkanovsky Sabato sera.

Ortega sfida gli avversari Episodio 29 L’allenatore di Volkanovsky per il campionato dei pesi piuma nel main event UFC 266 Domani alla T-Mobile Arena di Las Vegas. “T-City”, che ha colto la sua seconda possibilità di diventare campione, ha preso la posizione di primo contendente con decisione unanimemente dominante su Chan Sung Jung in UFC 6. Fight Island lo scorso ottobre.

Dopo la resa dei conti finale tra il campione e lo sfidante ai pesi cerimoniali UFC 266, Ortega ha chiarito, in particolare con le continue chiacchiere del suo avversario durante la build-to-match, che è più interessato a ferire Volkanovsky che a diventare campione.

Niente più parole, disse Ortega. Giovanni Anik. “Domani, fanculo la cintura, sto venendo a prenderti la testa.”

Volkanovsky, che trattiene due volte consecutive, vince Max Holloway Per diventare un campione e nella sua prima difesa del titolo, sembrava gradire le aspettative di Ortega, forse sentendosi sotto la pelle del suo avversario.

“[Ortega] ha detto Volkanovsky. “Tutti a casa in Australia, restate forti. Riporterò questa cintura in Australia”.

Dai un’occhiata ai punti caldi nel video qui sopra e ad altri momenti salienti delle feste di seguito.

Valentina Shevchenko contro. Lauren Murphy guarda giù

Nick Diaz contro. Ruby Lawler guarda giù

READ  DiTondo's, uno dei preferiti dagli italiani, riapre con un nuovo nome e menu