septiembre 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Brendan Fraser si emoziona dopo aver sentito il mondo guardare

Brendan Fraser prova amore. L’attore è rimasto sorpreso nel migliore dei modi quando un fan gli ha detto che tutti noi sosteniamo pienamente lo sviluppo di Fraser sia in televisione che al cinema.

Il cosplayer di TikTokLittleLottieCosplay ha recentemente avuto un incontro virtuale con Fraser (vestito come un personaggio del suo film “The Mummy”) che ha dato alla luce uno sezione Che da allora è diventato virale con oltre un milione di visualizzazioni e il numero è in aumento.

All’inizio di TikTok, Fraser stava mettendo in discussione il suo ultimo progetto, l’epica western di Martin Scorsese “Moon Blossom Killers”.

“Lavorerò con Scorsese, Leo (DiCaprio) e Bob De Niro”. “Sono un po’ preoccupato”, dice, aggiungendo, mentre si tiene nervosamente le unghie.

Il fan si è affrettato a rassicurare Fraser che “l’ha capito”.

“Internet è proprio dietro di te! Ti supportiamo molto.” “Ci sono così tante persone che ti amano, ti incoraggiamo e non vediamo l’ora di vedere cosa farai dopo”.

Fraser sembra davvero commosso dalle parole gentili e sembra piangere un po’.

Alla fine disse: “Mi ha scioccato, signora”, con un cappello da cowboy.

È vero che la Generazione Z ha abbracciato Fraser negli ultimi anni. Il suo film “The Mummy” ha sviluppato un fedele seguito di fan su TikTok (attraverso creatori come Little Lottie Cosplay) e di tanto in tanto porta anche su Twitter ogni volta che le persone lo rivalutano come un classico fantastico, anche se con moderazione. Le recensioni che ha ricevuto quando è stato rilasciato nel 1999.

Fraser è stato anche ampiamente accreditato per la creazione di un file Parlando “himbo” trope (bimbo maschio) attraverso la sua interpretazione in film come “Encino Man” e “George of the Jungle”.

L’attore è stato assente dal grande schermo per più di un decennio dopo che l’ex presidente della Hollywood Foreign Press Association Philip Burke è stato accusato di violenza sessuale nel 2003. Nel 2018, ha aperto Sulla sensazione di essere nella lista nera dopo l’incidente.

Fraser ha iniziato a orchestrare il suo ritorno alcuni anni fa con progetti come “Trust” di FX e ora sembra essere ovunque, dalla serie Doom Patrol di DC a “No Sudden Move” di Steven Soderbergh. E ora è stato scelto non solo nell’attesissimo film di Scorsese, ma anche in nuovi progetti di Darren Aronofsky e il regista di “Palm Springs” Max Barbacco.

READ  "New Legacy" dal regista di Space Jam originale, LeBron dice no a Michael