noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Aaron Rodgers: Gli scienziati reagiscono ai commenti del quarterback sui vaccini e sui trattamenti Covid-19

Gli scienziati hanno lavorato duramente per sviluppare vaccini per porre fine pandemia di covid-19, sulla base di decenni di conoscenze e sviluppi relativi ai vaccini. Alcuni di loro sono come Dott. Anthony Fauci, direttore dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive, parla quasi quotidianamente al pubblico della sicurezza e dell’efficacia dei vaccini disponibili.
Poi ci sono persone come il quarterback dei Green Bay Packers Aaron Rodgers, che di recente è risultato positivo al virus. Ha detto a un conduttore di un programma radiofonico Non è stato vaccinato dopo aver detto ad agosto di essere stato «vaccinato». Ha anche ripetuto una serie di idee sbagliate e disinformazione su come affrontare l’infezione.

Rodgers non è solo un calciatore. L’anno scorso, è stato nominato per la terza volta il giocatore dell’anno della NFL. Ospita «Jeopardy» e ha 4,5 milioni di follower su Twitter.

«Qualsiasi personaggio molto pubblico che è principalmente fiorente, e quindi produce dati falsi che sono decisamente incoerenti con ciò che stiamo cercando di ottenere dal punto di vista della salute pubblica», ha affermato il dott. William Schaffner, MD, professore di medicina presso la Vanderbilt University School of Medicine . medicinale. «Ed eravamo tutti nella sanità pubblica, penso di poter parlare per i miei colleghi in tutto il paese, e penso che sia molto sfortunato».

Rodgers ha parlato di nuovo al programma radiofonico questa settimana. Ha detto di essersi preso «piena responsabilità» per «chiunque si sente fuorviato» dai suoi commenti, ma Rodgers non ha tentato di correggere nulla di ciò che ha detto prima.

Il principale corrispondente medico della CNN, il dottor Sanjay Gupta, ha affermato che è «estremamente irresponsabile» poiché «dà una grande voce intenzionalmente o meno al movimento anti-vaccino. In un momento in cui siamo ancora nel bel mezzo di una pandemia questa settimana , più di mille persone muoiono ancora di questa malattia ogni giorno negli Stati Uniti.

L’analista medico della CNN, la dottoressa Lena Wayne, ha affermato che Rodgers ha ripetuto alcune delle più comuni disinformazione sui vaccini e sui trattamenti che circolano in tutto il paese, definendolo una sorta di «miglior risultato» di tutte le false affermazioni.

READ  Puigdemont un uomo temporaneamente libero; Il giudice italiano sospende la sentenza

«Quello che sta dicendo è una raccolta di tutti i principali miti e disinformazione, ed è quasi come se stessimo scrivendo una guida per combattere la disinformazione», ha detto Wen.

«Queste sono cose da miti comuni», ha detto Wen. «Ma quando viene ripetuto da qualcuno di questo livello di celebrità e influenza, è molto pericoloso».

Alcuni addirittura si chiedono se i media stiano perpetuando il virus Covid-19 e la disinformazione sui vaccini continuando a scrivere e parlare di ciò che ha detto Rodgers.

«Parte della sfida, che si tratti di Aaron Rodgers o di chiunque altro, è che i commenti su di lui e la sua copertura amplificano il messaggio», ha affermato Sandra Cross-Queen, presidente del Dipartimento di scienze della famiglia presso l’Università del Maryland.

Quinn ha affermato che scienziati e funzionari della sanità pubblica non hanno la capacità di raggiungere milioni di persone, come fa Rodgers.

«Quindi è come una battaglia impari in molti modi», ha detto, notando che i seguaci di Rodgers lo seguono perché è un grande calciatore. «Vai da un calzolaio, non so, per farti prendere i denti, perché lo ami davvero ed è un grande calzolaio?»

Il sondaggio mostra la diffusione della disinformazione

di recente indagine La Kaiser Family Foundation dimostra l’entità della disinformazione. Quasi l’80% degli americani intervistati ha dichiarato di aver sentito almeno una delle bugie circolate su Covid e di aver creduto o non essere sicuro che fosse vera.

«In definitiva, si tratta di paura», ha detto Wen. «Molte persone hanno paura. Hanno paura a causa di quello che hanno sentito sul vaccino». «Non sanno cosa credere. E se hai una persona influente, come Aaron Rodgers, che dice cose che non sono vere, potrebbe finire per convalidare le decisioni delle persone di rimanere vulnerabili».

READ  'Molto deluso': Matteo Berrettini si ritira dalle Olimpiadi di Tokyo, notizie sportive

In Wisconsin, dove si trova Packers, solo il 55,1% della popolazione è stato completamente vaccinato.

«E ‘deludente essere dal Wisconsin, come un fan Packers e un medico», ha detto il dottor Alison Nitzel. Società WTMJ-TV della CNN. “Stiamo combattendo questa doppia pandemia di coronavirus, ma anche questa disinformazione”.

«È davvero in grado di motivare il Wisconsin e la nazione nel suo insieme a farsi vaccinare», ha detto Netzel. «Invece di rafforzare quel divario, apriamo le porte».

I medici affermano che il fatto che Rodgers abbia ingannato le persone ad agosto dicendo che era «vaccinato» è stata una delle cose più sorprendenti della sua recente ammissione di non essere stato immunizzato.

«La vaccinazione ha un significato molto specifico», ha detto Schaffner. «È nel dizionario. Non significa una protezione non specificata.»

«Ricordo il defunto senatore di New York Daniel Patrick Moynihan, che un tempo notoriamente aveva diritto alla propria opinione e non ai propri fatti», ha detto Schaffner. «Ha detto una serie di cose che, da un punto di vista puramente scientifico, non erano di fatto vere. Voglio dire, questo professore classifica male queste risposte. Meno 10 all’esame.»

Schaffner ha affermato che alcuni dei «trattamenti» di cui ha parlato Rodgers potrebbero essere dannosi.

Rodgers ha fatto una cosa giusta quando ha detto al conduttore radiofonico che «l’odio non ci farà uscire da questa pandemia».

Ma gli scienziati dicono che c’è una cosa che potrebbe essere buona: i vaccini.