Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Era difficile, anche essendo pessimisti nati, ipotizzare una domenica più catastrofica di quella appena passata per il nostro basket: in ordine temporale, Fortitudo, Ferrara e Virtus hanno raccolto solo briciole dal passato weekend della palla a spicchi, incamerando 3 sonore e pesanti sconfitte. Forse la più leggera da accettare, delle 3, è stata quella della F scudata, che a Siena aveva decisamente poco spazio per eventuali voli pindarici: lo scontro tra la capolista d’Italia e d’Europa e l’unica formazione che attualmente schiera 2 soli stranieri invece che 4, non poteva che fornire un esito a senso unico. E se non è comunque bello incassare un -27, si può almeno sorridere per il -10 dell’intervallo e per il -14 del 3° periodo: il crollo finale ci può stare, in effetti, alla luce delle suddette assenze. Se l’è invece giocata fino all’ultimo Ferrara contro Milano: e con una gestione leggermente più oculata degli ultimi palloni, magari, gli estensi potevano anche mettere a segno il colpaccio. Così non è stato, ma nessun dramma, le partite da vincere saranno altre. La vera nota negativa è stata invece quella giunta in serata, della Virtus sconfitta ancora, stavolta contro l’Avellino degli ex Markovski, Best e Crosariol, tra l’altro tra le proprie mura di Casalecchio. La ferita aperta 7 giorni prima con la batosta di Pesaro, quindi, non solo non è stata rimarginata ma rischia di lacerarsi ulteriormente, se ora non si interverrà immediatamente. Qualche nota lieta, almeno, è venuta dalla Lega Due, dove però un segno positivo era scontato, visto che Rimini e Reggio erano impegnate nel derby: l’hanno spuntata i reggiani, che almeno per ora archiviano il momento tutt’altro che trascendentale, a scapito di una Rimini che adesso comincia veramente a preoccuparsi. Benissimo, invece, un’ottima Imola che, superando in trasferta Pavia, fa vedere di valere forse qualcosa di più della mera salvezza.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.