junio 23, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Più di 1.200 immigrati raggiungono l’isola italiana in barca

ROMA (AP) – Più di 1.200 migranti in diversi dirottamenti hanno raggiunto una piccola isola italiana su un affollato peschereccio domenica a 12 ore di distanza, con dirottatori umani che lanciavano diverse navi usando il mare calmo e il caldo, ha detto il sindaco.

Il capo degli immigrati è arrivato alle 5 del mattino, ha detto a Sky Digi 24 TV il sindaco di Lampedusa Salvador Martello alle 17. Si tratta del maggior numero di immigrati sbarcati quest’anno lo stesso giorno in un porto italiano quest’anno.

“Tutto quello che dovevo fare per vedere (tutte) queste barche era dirti che il tempo era buono”, ha detto Martello. Ha fatto appello al primo ministro Mario Draghi per inserire l’Italia nell’agenda della migrazione poiché il governo si concentra fortemente sulla guida della ripresa economica e sociale dell’Italia dall’epidemia di COVID-19.

Nel pomeriggio, almeno nove barche piene di immigrati erano sbarcate sull’isola, che dispone di un centro di primo trattamento per i migranti che possono scendere a terra e chiedere asilo.

I telegiornali italiani Navi della Guardia Costiera italiana e della polizia doganale hanno portato le navi a Lampedusa, che sono state trovate a poche miglia al largo del Mediterraneo. L’isola, che ospita turismo e pesca, è più vicina al Nord Africa che alla terraferma italiana.

Un quotidiano siciliano, sul Giornale de Sicilia, ha detto che arrivavano con barche di legno o di metallo. Si dice che molti dei migranti provenissero dal Bangladesh e dalla Tunisia. Il quotidiano ha riferito che la maggior parte di coloro che sono arrivati ​​a Lampedusa erano uomini, ma alcune donne e bambini, compreso un neonato.

READ  Le troupe televisive italiane sono state accusate di aver rubato 120 dipinti, tra cui Monet e Modigliani

Nella tarda primavera, quando il tempo è generalmente buono, si vedono trafficanti di immigrati con base in Libia dirigersi verso la costa europea con molte navi invisibili. Negli ultimi anni si è registrato un aumento del numero di immigrati che vengono soccorsi in mare, portati via da navi militari o non portati direttamente sulle coste italiane quando il mare è calmo. Negli ultimi anni sono arrivate in un solo giorno alcune migliaia di migranti soccorsi in mare.

Matteo Salvini, il leader di destra del partito della lega di opposizione immigrata che faceva parte del governo di coalizione di Tracy, ha fatto pressioni su Tracy per agire.

“Abbiamo bisogno di un incontro con Tracy, non possiamo pensare a migliaia di segreti perché milioni di italiani sono in difficoltà”, ha twittato Salvini. Finora sono arrivati ​​circa 12.000 immigrati quest’anno, nelle ultime settimane.

Gli ultimi governi prima di Tragi hanno, invano, insistito affinché gli altri paesi dell’UE portino più migranti a riva in Italia. È improbabile che molti migranti migranti economici, compresi quelli salvati in mare da barche di beneficenza, navi mercantili o navi militari al largo delle acque a nord della Libia, ottengano asilo.

Molti degli immigrati rimangono in Europa, e alcuni di loro si trasferiscono a nord dall’Italia verso altri paesi, poiché sono pochissimi gli accordi di espulsione con paesi in cui i cittadini chiedono asilo.

___

Segui la copertura della migrazione globale di AP su https://apnews.com/hub/migration