julio 31, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Phillies vs. Dodgers: la fatidica apertura del viaggio nella costa occidentale dei Phillieslies

I Phillies non vincono una serie al Dodger Stadium da sette anni e non hanno avuto un buon inizio nell’apertura della serie di lunedì, bloccati da un piccolo villaggio in una sconfitta per 3-1.

I Phils hanno avuto un’occasione d’oro nel primo tempo contro Tony Gosulin, che è stato instabile per due partite in questa stagione da quando è tornato da un infortunio alla spalla.

Avevano corridori al secondo e terzo posto senza nessuno nel frame di apertura quando Odubel Herrera si è fatto strada e ha raddoppiato Jean Segura. JT Realmuto ha colpito e Rhys Hoskins è apparso male dopo che l’RBI di Bryce Harper ha organizzato un grande round. Hoskins è zero per 30 dal 5 giugno e il suo colpo medio è sceso a 0,238.

Le basi caricate dei Phillies sono rimaste bloccate quando Alec Boom ha colpito. Uscire con un round in quella metà è stato costoso, soprattutto contro i Dodgers che ti chiedono di giocare pulito e sfruttare le rare opportunità. Hanno 40-26 anni per un motivo.

Nel quarto inning, i primi due Phillies arrivarono prima di chiamare in strike Ronald Torres e Spencer Howard. L’arbitro del consiglio di amministrazione Mike Eastbrook non ha avuto una buona notte. La sua area di attacco era ampia e incoerente, e non era a favore del Felice. Realmuto ha avuto tre valide chiamate outfield nei suoi primi due colpi, ed Estabrook ha mancato altri tre lanci nel quarto inning.

Tuttavia, i Phillies hanno avuto un’altra possibilità nell’inning e non hanno potuto approfittarne. Sono andati 1 su 11 con i corridori al centro del punteggio.

“E’ dura”, ha detto il manager Joe Girardi. “Non credo che abbiamo ricevuto molto aiuto dall’arbitro durante il tour con Howard e Torres, il che è molto frustrante. Abbiamo avuto alcune occasioni e non le abbiamo sfruttate. Questa è la differenza nel gioco”.

READ  Bhavani Devi non vede l'ora di lasciare il segno come prima in India nella scherma

I Phillies ne hanno altri due con i Dodgers prima dell’uscita di giovedì e tre a San Francisco. I Dodgers ei Giants hanno i due migliori record della National League. Mentre i Dodgers hanno vinto sei su sette, questo è in realtà un buon momento per prenderli perché i tre migliori battitori mancini – Cory Seeger, Cody Bellinger e Max Muncie – hanno tutti degli infortuni, rendendo facile affrontare ciò che è stato ed è la formazione più profonda del campionato. Ai Veles mancano anche Trevor Bauer e Walker Buehler.

Il lunedì sera era una notte per approfittare del lanciatore di un avversario più debole. Phils ha pareggiato con due duri avanzi nelle due notti successive a Julio Urias (9-2, 3.56 ERA, 0.97 WHIP) e il futuro Hall of Famer Clayton Kershaw. Affrontano Zack Evelyn e Zack Wheeler.