agosto 19, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

No Way Home’ si dirige verso l’apertura del primo botteghino pandemico

Tom Holland interpreta Peter Parker in «Spider-Man: No Way Home» della Marvel.

Disney

Forse il botteghino nazionale ha finalmente trovato un campione.

meraviglia L’amichevole quartiere di Spider-Man arriva nelle sale americane questo fine settimana con la promessa di grandi vittorie per l’industria cinematografica. Secondo stime prudenti, «Spider-Man: No Way Home», la terza corsa di Tom Holland come iconico web carrier, ha superato i 100 milioni di dollari durante i suoi tre giorni di debutto, ma è stato co-produttore Sony I progetti cinematografici si avvicineranno ai 130 milioni di dollari.

ha affermato Jeff Bock, analista senior di Relazioni con gli espositori. «Come abbiamo visto da innumerevoli altri film di supereroi nel 2021, il pubblico non solo romperà il botteghino del weekend di apertura, ma avrà gambe per mesi».

«Cento milioni di dollari sono un affare fatto», ha detto Bock. «Centocinquanta milioni potrebbero essere alla sua portata».

Qualsiasi cifra superiore a $ 100 milioni sarebbe una pietra miliare dell’era della pandemia, poiché il record attuale è di $ 90 milioni che Sony ha ricavato da «Venom: Let There Be Carnage» a ottobre.

Il film olandese Spider-Man: Homecoming ha incassato $ 117 milioni durante i suoi tre giorni di apertura nel 2017 e Spider-Man: Far From Home ha registrato un calo di $ 92 milioni nel 2019, secondo i dati di Comscore. Attualmente, il film di maggior incasso del 2007 «Spider-Man 3» vede Tobey Maguire nel ruolo del protagonista.

Gli analisti più ottimisti al botteghino suggeriscono che l’ultimo film del Marvel Cinematic Universe potrebbe raggiungere i 200 milioni di dollari. Naturalmente, il botteghino dell’epidemia è stato molto difficile da prevedere e indicatori, come ad esempio vendita anticipata dei biglietti, Non è stata così precisa nell’impostare le distanze del weekend di apertura come lo era stata negli anni precedenti.

READ  Prima della tragedia di Astroworld, "Raging" di Travis Scott lo ha reso una star

Il botteghino nazionale è rimbalzato dai minimi storici del 2020, ma deve ancora raggiungere i livelli pre-pandemia. Sebbene molti cinema abbiano creato commissioni per le maschere, non tutto il pubblico si è sentito a proprio agio nel tornare al cinema. Film destinati a un pubblico più anziano come «No Time to Die», «House of Gucci», «The Last Doyle» e «West Side Story» non sono stati in grado di attirare grandi folle di spettatori.

D’altra parte, i film in franchising sono stati una grande attrazione per il pubblico, in particolare quelli destinati alla fascia di età 18-40.

Il botteghino nazionale, lanciato da «F9» e «Black Widow», ha iniziato a guadagnare nel 2021 e c’è la speranza che il 2022 continui queste tendenze con film come «The Batman», «Sonic the Hedgehog 2», «Doctor Strange». and the Universe» Multiplayer Madness» e «Jurassic World: Dominion».

L’MCU ha un solido track record al botteghino e ottiene un bel posto demografico, continuando ad attirare membri del pubblico più giovane mentre si attiene ai fan più anziani che seguono i successi del franchise.

Con Holland in testa in «Spider-Man: No Way Home», insieme a mesi di congetture su quali personaggi potrebbero apparire, quest’ultima puntata del MCU è pronta per essere uno strumento standard per l’era della pandemia. I fan desiderosi di evitare spoiler sono attesi in massa nei cinema questo fine settimana.

«No Way Home ha davvero catturato lo spirito del tempo culturale e deve ancora essere pubblicato», ha affermato Shawn Robbins, Senior Media Analyst presso BoxOffice.com. «Film come questo sono una razza rara, perché suscitano eccitazione sfrenata e speculazioni dilaganti per mesi, a volte anni».

READ  Billie Eilish si "vergogna" della comparsa di vecchi appunti, dicendo che non è sola

«Il film promette un pericolo enorme e un gancio unico che potrebbe cambiare per sempre il corso del Marvel Cinematic Universe», ha aggiunto Robbins.

divulgazione: Comcast È la società madre di NBCUniversal e CNBC. La Universal ha rilasciato No Time To Die a livello internazionale mentre la MGM ha gestito la sua uscita nazionale. Universal è anche il distributore di «F9», «House of Gucci» e «Jurassic World: Dominion».